gennaio 21, 2013

TAG Requiem for my makeup

Avrei voluto rispondere subito a questo tag lanciato da Blanche di Chacun cherche son chat, che sicuramente conoscerete tutte, perché l'ho trovato originale e divertente!
Non so come però, ma non trovavo nessun prodotto da inserire come protagonista, fino all'altro giorno quando mi sono accorta che effettivamente qualcosa c'era, ma evidentemente l'età inizia a farsi sentire, la memoria vacilla e la vista tentenna!


Per cui dopo 3 mesi eccomi qua, meglio tardi che mai!

Per chi non sapesse di quale tag si tratta, bisogna parlare di uno o più prodotti da noi amati, ma che purtroppo sono stati ritirati dal commercio o per altre ragioni sono introvabili. Per maggiori info, vi ho lasciato sopra il link al post di Blanche.

Ho scelto di dedicare il post a due prodotti low cost che tutte conoscerete e che fino a poco tempo fa erano facilmente reperibili. Ad un certo punto -puff- sono spariti.
Il primo prodotto, anzi i primi due, sono le matite labbra di Essence, in particolare la n.01 Soft rose e la n.09 Nude coral. Le acquistai dopo aver letto diversi pareri positivi e così decisi di fare una prova, approfittando dell'OVS vicino casa e sono rimasta soddisfatta.
N.B. Foto presa dal web come esempio
Queste matite sono state ritirate dal commercio, se non erro, durante uno degli ultimi pre-rifornimenti della Cosnova e, come spesso succede, queste razzie vanno a colpire prodotti che tutto sommato si son rivelati buoni, mentre quelli scadenti (e sditazzati!) restano lì dove sono, magari a prendere polvere da mesi senza che nessuno si accorga di loro. -spot pubblicitario occulto: a conferma di ciò vi invito a guardare quali prodotti che la Essence smaltirà a Marzo 2013-. In realtà non provo per queste matite un amore viscerale, ma in ogni caso le ho trovate davvero buone, soprattutto rispetto al costo e quindi mi è dispiaciuto che ad un certo punto non le producessero più. La prima matita, la n.01 Soft rose è un color nude rosato davvero classico e quasi della stessa tonalità delle mie labbra. Mi piace utilizzarla come contorno labbra quando metto un rossetto della stessa tonalità o anche un gloss molto chiaro. Non riesco invece a usarla da sola perché secca le mie già martoriate labbra, nonostante la consistenza sia morbida e abbastanza cremosa e si possa sfumare facilmente (questa è l'unica pecca che le riconosco). Sicuramente aderiscono meglio su una bocca degna di questo nome, purtroppo sono un pessimo esempio a tal proposito. Son di quelle matite non automatiche che necessitano di temperino (ahimé! molto prodotto va sprecato), il loro packaging è davvero semplice: tappo argentato e struttura in legno, colorata in base alla tonalità prescelta. E la seconda matita?! Poverina, già mi ero dimenticata di lei: è la n. 09 Nude coral, un rosa/pesca chiaro molto carino . Anche questa presenta le stesse caratteristiche della precedente. Per fortuna la Essence non ha deciso (e spero non lo faccia in futuro) di eliminare questa linea di matite, perché ripeto, le trovo valide. Queste due sono state rimpiazzate e attualmente l'intera gamma comprende:


Appena possibile penso che ne prenderò altre, in particolare la 06, la 07 e la 10.
Se avete vicino uno store Essence ve le consiglio davvero. Il costo è di 1,49 euro.



Il secondo e ultimo prodotto a cui è dedicato il tag sono i Creamy lipstick di Kiko. Allora (e quando inizio con "allora", alla Kiko dovrebbero rizzarsi tutti i peli, pure quelli che non ha)...non ho ancora ben capito che fine hanno fatto questi rossetti. Sul sito sono attualmente in sconto le uniche due tonalità riportate, mentre tutte le altre sono sparite. E sono sparite anche dagli store: devo dedurre che sono fuori produzione, credo. Corteggiavo questi rossetti da tanto tempo, ma per un motivo o per un altro non li ho mai presi, sarà che Kiko è un po' distante e fuori mano, sarà che avevo sempre un budget limitato e mirato a certi acquisti, sarà quel che sarà. Dopo un bel po' avevo finalmente deciso di acquistarne uno per provarlo, dopo aver spulciato per bene il sito e il negozio, la mia scelta è ricaduta sul 399 Rosa Malva (uno dei due attualmente in sconto). Niente da dire, un bel colore, una texture cremosa ma non scivolosa, una discreta durata, un buon profumo. Peccato che, quando sono tornata più volte allo store per prenderne un altro, non li ho trovati più. Eh te pareva, una volta che mi trovavo bene con qualcosa! Se sapete cosa è successo a questi rossetti, se effettivamente sono andati fuori produzione, fatemi sapere! Meno male che almeno uno son riuscita ad accaparrarmelo in tempo!
Esempio di Creamy lipstick

399 Rosa malva


Non sono prodotti che sto centellinando o ho paura di terminare, perché sono facilmente sostituibili, non hanno alcunché di particolare e non sono tra i preferitissimi, ma mi è comunque dispiaciuto non trovarli più, soprattutto i rossetti Creamy.

Ma dico io, cara Kiko dei miei stivali, perché ogni tanto non fai una cosa buona e togli qualcos'altro anziché divertirti a giocare a nascondino con noi poveri consumatori, o peggio ancora sottrarci prodotti che in realtà sono buoni?! Se mi togli i Long lasting o i Water eyeshadow!!!!!

That's all folks! Questo è tutto gente!
Spero di avervi tenuto un po' compagnia con i miei deliri basati, come sempre, sul nulla.




3 commenti:

  1. Awwww ma hai fatto il tag! *_* Perché non sei venuta ad avvisarmi? Ti frusto tutta XD ù Per colpa dello studio rischiavo di perdermelo ç_ç

    Però anche io sono una persona orribile, ricordo chiaramente di aver letto e svariati post, ma non c'è nessun mio commento sotto °_° Chiedo venia, è che sul serio penso sempre di farlo dopo e spesso mi dimentico XD Adesso non ti mollo più, starò ben attenta a intasare tutto :)
    (Nel frattempo, ti spammo il post sulla pagina fb :D)


    Grazie per aver risposto <3

    RispondiElimina
  2. Sorry!!! Con la vecchiaia perdo colpi e devo aver dimenticato di linkarti il post!! Comunque figurati, è stato un piacere rispondere e quando vuoi sei sempre la benvenuta, senza impegno (d'acquisto) ;P (Sembra una telepromozione xD )

    RispondiElimina