marzo 23, 2013

A piccole dosi #5 L'Erbolario: maschera viso all'argilla e alla propoli

Altro appuntamento con una prima impressione a misura di campioncino. Questa volta ho provato una maschera dell' Erbolario all'argilla e alla propoli, indicata per pelli miste e grasse.
Le caratteristiche del prodotto, citate sulla confezione, sono: un'azione purificante propria della propoli unita all'azione astringente e seboequilibrante dell'argilla, il tutto per rinfrescare la pelle, restringere i pori, combattere la lucidità, le impurità e gli inestetismi cutanei.



Cosa ne penso.
Ho potuto utilizzare la maschera soltanto quattro volte, molto poco in effetti, ma mi sento di poter dire che l'effetto astringente si nota abbastanza. Dopo aver risciacquato e rimosso il prodotto, la pelle appare assolutamente asciutta, opaca e "tira". Si avverte in effetti anche una leggera sensazione di freschezza, probabilmente data dall'argilla, nonché una sensazione di "pelle pulita" che non guasta. Non ho provato il prodotto sufficientemente a lungo per poter dire se queste qualità siano apparenti o vengano rispettate anche a lungo termine, né se generi reazioni di qualsiasi tipo sulla pelle a lungo andare (io non ho avuto problemi da questo punto di vista). Un altro elemento che ho apprezzato, e che mi piace in generale nelle maschere, è il fatto che il prodotto si secca una volta steso, fino a tirare e pizzicare un pochino: in questo modo avverto che sta agendo. Se non fosse che i prodotti Erbolario costano un po', pur essendo validi, e se non fosse che un analogo risultato lo si può ottenere con l'argilla ventilata, sicuramente comprerei questo prodotto se fossi alla ricerca di una maschera per la mia pelle grassa e non avessi alternative più economiche e altrettanto valide.

Le mie prime impressioni sono quindi positive, non ho riscontrato elementi negativi particolari da sottolineare.

Per quanto riguarda le modalità d'uso, il prodotto va steso sul viso e lasciato agire per 15 minuti circa, poi risciacquato con abbondante acqua calda o tiepida, altrimenti fatica a venir via.

Storia di un campioncino "a piccole dosi" #1
Storia di un campioncino "a piccole dosi" #2
Storia di un campioncino "a piccole dosi" #3
Storia di un campioncino " a piccole dosi" #4


4 commenti:

  1. Ho giusto anche io un campioncino di questa marca da provare:) baci

    RispondiElimina
  2. bello questo genere di post^^ io la pelle normale, credo non sarebbe adatta per me!

    RispondiElimina
  3. Già, penso che sia adatta più che altro alla pelle grassa...

    RispondiElimina
  4. Ne avevo un paio di campioncini anche io ma li ho ceduti ad un'amica.

    RispondiElimina