aprile 30, 2013

Prodotti finiti #1

Quando passo tra i  blog, il post sui prodotti finiti è uno di quelli che mi piace di più, anche se non so spiegarne il motivo, infatti mi sono spesso interrogata sulla sua utilità. Tuttavia, eccomi qua a scriverne uno anch'io, più per esigenze riassuntive personali, che per altro. Per me finire un prodotto è qualcosa che mi richiede tanto tempo, soprattutto poi se il prodotto in questione non mi piace. Ma i soldi non crescono sugli alberi e quindi meno si spreca e meglio è di questi tempi! Ultimamente mi sono impegnata a smaltire tutto ciò che era aperto e a rispettare le scadenze. In questo post ho raggruppato alcune cose che vi ho già recensito e altre di cui vi parlerò più avanti.


Shampoo Antica Erboristeria alla Camomilla per capelli delicati: mi è piaciuto meno del fratello al Cocco e Karité, sì è delicato, ma non ho riscontrato alcuna caratteristica che lo abbia reso indispensabile per la cura dei miei capelli. Non è molto districante, né molto profumato, né addolcente o ammorbidente. Non lo ricomprerei.
Aquolina latte corpo mousse di castagne: mi ostino a comprare latte corpo anche se non amo questo tipo di prodotto, sia per consistenza che per utilità, preferisco di più una crema vera e propria. Questo latte in particolare è molto profumato e la fragranza è persistente, ma la consistenza è più liquida che densa e non mi è piaciuta molto. Diciamo che è un prodotto che non mi serve, per cui non credo proprio che lo ricomprerò.
Gaudini lozione profumata per il corpo all'Iris bianco: questa lozione mi è stata regalata insieme al profumo. Il classico regalo di Natale. Devo dire che, a parte la profumazione buonissima, non l'ho trovata utile. Non è particolarmente idratante, non ha altre funzioni di rilievo, ma è un po' come il latte corpo: uno sfizio più che una necessità. Motivo per cui non lo comprerei.
Rimmel nail polish remover rinforzante: questo prodotto funziona bene, rimuove senza particolare difficoltà gli smalti. L'unica difficoltà si incontra negli smalti glitterati e in quelli un po' più scuri. La pecca che gli riconosco è che termina troppo presto, a me è durato a stento due mesi usandolo una volta a settimana. Rinforzante? Non mi pare, non ho notato nessun effetto rinforzante sulle mie unghie, che hanno continuato allegramente a sfaldarsi. Non lo ricomprerei, perché la versione nutriente la trovo migliore (lo sto provando attualmente e ve ne parlerò quando sarà finito, è nella boccettina bianca con tappo viola).

Panetto di non Sapone alla Bardana di L'Erbolario: mi piace perché non secca la pelle ma la deterge bene, ha una profumazione gradevole e dura a lungo. Ve ne ho parlato in modo approfondito qui.

Dischetti struccanti Conad, Auchan, Iseree e Despar: i dischetti struccanti sono uno di quegli strumenti di cui non posso fare a meno quotidianamente. Li uso per tante cose, per rimuovere lo smalto, togliere le maschere, struccarmi. Queste citate sono solo alcune delle marche che ho provato e personalmente ritengo che i dischetti migliori siano quelli del Conad e di Iseree (venduti da Lidl). Perché migliori? Perché non si sfaldano, sono ben cuciti, la trama non è ruvida e non risulta aggressiva sulla pelle, trattengono bene il prodotto che si versa sopra e soprattutto sono economici (gli Iseree costano 80 centesimi e sono spesso in offerta, i Conad al di sotto dei 2 euro). Se posso darvi un consiglio e avete un Lidl vicino, prendete gli Iseree:  sono 120 dischetti contro i 70 del Conad e costano meno della metà! I dischetti Auchan e Despar non mi sono piaciuti principalmente perché si sfaldano e li ho trovati di pessima qualità.

Nivea maschera idratante rinfrescante e purificante attiva: con queste maschere non mi sono trovata male, ma neanche in modo eccellente. Quella purificante in effetti agisce, ma trovo che non regga il confronto con quella Hq, in quanto l'ho trovata meno astringente e meno purificante. Quella idratante va bene, ma nulla di eccezionale. Valgono quanto costano, credo che ricomprerei solo quella purificante. 

Venus Aqua gel detergente detossinante: un detergente come un altro, senza infamia e senza lode. Indicato per pelli normali e miste, non secca la pelle, la pulisce abbastanza, si avverte anche la tipica sensazione di freschezza e di "pelle pulita" non appena lo si risciacqua. Tuttavia allo stesso prezzo credo che ci sia di meglio, come ad esempio il detergente della Viviverde Coop. Se non trovassi alternative, potrei anche ricomprarlo. 


Equilibra aloe stick labbra: di burrocacao ne ho provati tanti, ma questo non mi è piaciuto affatto. Trovo che non sia né protettivo, né particolarmente lenitivo. Non parliamo poi di idratazione perché non è il suo forte. E' unto e tende a sciogliersi con il caldo. Non lo ricomprerò sicuramente! Ve ne ho parlato meglio qui.

Viviverde Coop gel detergente rinfrescante: questo detergente mi è piaciuto di più di quello Venus. L'ho finito da poco e trovo che abbia un buon rapporto qualità prezzo. Rinfresca, pulisce bene il viso, dura abbastanza a lungo perché ne basta una piccola quantità. In più ha un ottimo inci, il che non guasta, è facilmente reperibile nei supermercati Coop ed è economico (costa all'incirca 3 euro). Lo ricomprerei sicuramente.
Aveeno detergente esfoliante: mi è piaciuto più come detergente che come esfoliante. E' delicato e dura. Anche qui nulla di eccezionale. Ve ne ho parlato in questo post.

Fria salviette detergenti intime: adoro queste salviette, infatti le uso ormai da anni. Le trovo delicate, queste in particolare lasciano una gradevole profumazione e sono un tantino rinfrescanti. Possono essere usate tranquillamente anche per le mani e in extremis per rinfrescare il viso. Sono biodegradabili e possono essere tranquillamente gettate nel wc, sono economiche e praticissime. Sono una di quelle cose che nella mia borsa non manca mai!

 Clinians struccante bifasico occhi e labbra: è l'ennesima confezione che termino e continua a piacermi. Essendo un bifasico, l'unto è dietro l'angolo, ma basta risciacquare e il gioco è fatto. Strucca molto bene ombretti, matite e mascara (non ho provato però con il waterproof) e dura abbastanza, inoltre costa poco. Qui la review.

 Essence top sealer della linea Studio nail better than gel nails: questo prodotto è un ni per quanto mi riguarda. Lo smalto dura qualcosina in più, ma non è nulla di eccezionale. Nota negativa: si addensa una volta superata la metà della boccetta e diventa inutilizzabile. Recensito qui.

 Fior di Magnolia struccante bifasico occhi e labbra: per quanto mi riguarda, questo prodotto non necessita di tante presentazioni. E' attualmente il mio struccante preferito, in quanto è super economico e strucca tutto tutto! L'unica pecca è che è molto untuoso, più dello struccante Clinians, ma anche qui basta risciacquare e non ci sono problemi. Ve ne ho parlato meglio qui.


Docciaschiuma Equilibra linea Aloe: questo docciaschiuma l'ho acquistato in un set insieme alla crema corpo. Un prodotto come un altro, niente di particolare. Non lo riacquisterei perchè allo stesso prezzo si possono trovare tanti altri bagnoschiuma / docciaschiuma con un formato maggiore. Ve ne parlerò nel dettaglio più avanti.
Crema corpo fluida Equilibra linea Aloe: non mi è piaciuta perché non adatta alle mie esigenze (idratazione per pelle molto secca). Non idrata quasi per nulla, lascia però una piacevole sensazione di freschezza che credo sia molto adatta all'estate e in generale quando fa molto caldo e non si soffre di secchezza. La consiglio infatti alle pelli normali. Anche questa sarà oggetto di una mia prossima recensione.

3 commenti:

  1. Adoro i due struccanti, soprattutto quello Fior di Magnolia ^_^ ultimamente però preferisco farlo in casa, non so perché :D

    RispondiElimina
  2. alla faccia dei prodotti :D bravissimaaa!! ^^

    RispondiElimina
  3. Voglio provare anche i prodotti viviverde coop,ne parlate tutte troppo bene! Eli

    RispondiElimina