marzo 10, 2014

,

Recensione - Kiko Smart lipstick (nuova linea) n.915 Malva


Buongiorno!
E' insolito per me parlare di rossetti, ma penso sia arrivato il momento di dare il giusto spazio anche al make up e non solo ai prodotti di skin care! Oggi quindi vi parlo di un rossetto acquistato per caso, ma che al momento è uno dei miei preferiti: il 915 degli Smart lipstick di Kiko.
Come sapete Kiko ha da qualche tempo sostituito (o semplicemente aggiunto?) ai vecchi Smart lipstick questa nuova linea che ha delle tonalità davvero belle. Sono i rossetti più economici del brand e secondo me sono di gran lunga superiori alla vecchia linea. Di quest'ultima ho acquistato il n.92 poco prima che Kiko non la producesse più, per "paura" di non trovarla e di non poterla provare (potevo in effetti risparmiarmi questa pena). E' un rossetto, il 92, che non ho quasi mai usato e che non mi piace perché ha una consistenza secca e sulle mie labbra evidenzia di tutto e di più. Ma non oggi non devo recensirvi una ciofeca, bensì una scoperta e quindi parliamo del n.915, "Malva", come lo definisce il sito.




Il packaging
I nuovi Smart lipstick di Kiko hanno una confezione semplice ma molto carina a mio avviso: è interamente in plastica nera e il meccanismo di fuoriuscita del rossetto è il classico a rotazione. Mi piace molto di più questo pack che quello dei vecchi Smart lipstick.

Cosa ne penso
Come avrete già intuito, questo rossetto è tra i miei preferiti, innanzitutto perché il colore è davvero particolare, non so esattamente come descriverlo, forse uno rosso/viola? Lascio a voi l'interpretazione!
Quello che più mi ha colpita è che questo prodotto non ha nulla a che vedere con il n.92 della vecchia linea. L'ho acquistato un po' per curiosità, un po' per sfida, dato che sui vecchi Smart mi ero creata ormai un giudizio negativo. Il 915 mi ha colpita in positivo e per questo, appena possibile, voglio acquistarne un altro. Mi piace perché è cremoso, ma non troppo e sulle labbra è confortevole, si stende perfettamente ed è pigmentato. In effetti, per ottenere la stessa colorazione visibile dallo stick, occorre fare due passate.
Tolto questo, mi piace perché non secca le labbra e dura tranquillamente 4/5 ore senza mangiare. Se si mangia tende a svanire, ma non del tutto e anche questo l'ho apprezzato. Per il prezzo che ha, secondo me, vale sicuramente la pena dargli una possibilità.
Vi lascio qualche foto, tra cui una delle mie labbra al naturale per farvi un'idea della pigmentazione con due passate e poi una con una matita labbra di Shaka di cui purtroppo non c'è numero o nome, ma che io uso in abbinato a questo rossetto, sia come contorno labbra che come base.







Info
PAO: 18 mesi
QUANTITA': 3,5 grammi
REPERIBILITA': negozi Kiko
PREZZO: 3,90 (o 2,50 in promozione)



10 commenti:

  1. E' veramente carino come colore, secondo me molto sfruttabile con diversi look :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, a me piace molto o con un trucco luminoso oppure con borgogna/viola e tonalità che lo richiamano!

      Elimina
  2. molto bello e cremoso, ce l'ho anche io e dura sulle labbra, io lo preso con la promozione a 1,90 :) ti aspetto da me, quando vuoi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura 1,90! Sono secoli che non vado da Kiko, ma alla prima occasione ne provo almeno un altro!

      Elimina
  3. Che bel colore, lo vedo benissimo in autunno/inverno.

    RispondiElimina
  4. io ho il 914 ma anche questo devo dire che non è male!

    RispondiElimina
  5. Anonimo23:39

    È possibile che la matita sia la numero 10? Sulla etichetta del tappo ci dovrebbe essere scritto ref. 10 in caso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho controllato ed è Ref.11! Non avevo fatto caso che fosse quello il numero, grazie :)

      Elimina