maggio 09, 2014

,

Recensione - Omia laboratoires crema corpo all'olio di jojoba

Buongiorno!
Quest'inverno appena trascorso, a differenza del precedente, ho fatto notevole uso delle creme corpo (o di creme mani o viso che dovevo terminare, usate sul corpo o a mo' di bagnoschiuma sotto la doccia) e ne ho provate diverse: dalle Dove, che mi hanno un po' delusa, a quella di Omia laboratoires all'olio di jojoba, di cui vi parlo oggi. Si tratta di una piacevole scoperta, di una crema assolutamente promossa per quanto mi riguarda e che pertanto vi consiglio di provare se vi capita.

Omia laboratoires è una marca di prodotti per la cura della persona, dal prezzo contenuto e di facile (ma non facilissima, purtroppo) reperibilità, un brand con alcuni (ma non tutti) prodotti certificati ICEA, alla portata di chi non vuole o può spendere tanti soldini per prodotti con buon inci.


Il packaging
La crema è contenuta in un bel tubo in plastica con tappo "apri e chiudi". E' comodo perché si può tagliare per utilizzare il prodotto fino in fondo. 

Informazioni riportate sulla confezione
Crema corpo restitutiva e nutriente per pelli secche e ruvide.

L'olio di jojoba è un efficace emolliente e nutriente per tutti i tipi di pelle, combatte efficacemente la disidratazione dell'epidermide e la nutre in profondità.
E' stata formulata prevalentemente con ingredienti delicati, al 95% di origine naturale. Arricchita con olio biologico di jojoba. L'olio di jojoba è altamente eudermico, di facile assorbimento e di azione fotoprotettiva.

Senza siliconi, parabeni, oli minerali e coloranti sintetici.

Uso: massaggia sul corpo sino a completo assorbimento.

Inci:
Aqua, Caprylic/Capric Triglyceride, Glycerin, Cetyl Palmitate, Cetearyl Alcohol, Potassium Cetyl Phosphate, Butyrospermum Parkii Butter, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Tocopherol, Xanthan Gum, Chondrus Crispus Powder (Carrageenan), Phenoxyethanol, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Sodium Benzoate, Coumarin, Geraniol, Limonene, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Hexyl Cinnamal, Sodium Polyacrylate, Parfum. 


Cosa ne penso
La crema corpo all'olio di jojoba, purtroppo, non ha la certificazione ICEA, ma l'inci è accettabile, anche se (credo) è stato riformulato, infatti quando ho cercato notizie sul web, l'inci che ho trovato non corrispondeva a quello che ho acquistato. Comunque, per il corpo non mi faccio particolari problemi al momento e stiamo parlando di un prodotto che ha dei buoni ingredienti, oltre ad essere efficace. La prima cosa che mi ha colpita è il profumo. Ero rimasta scottata dalla puzza dell'olio di semi di lino dei Provenzali, usato sui capelli, e quindi credevo che un po' tutti gli oli avessero delle profumazioni forti e poco gradevoli. Certo, un conto è un olio puro, un altro una crema che contiene una determinata percentuale di olio, fatto sta che questa crema ha un profumo delicato e assolutamente non stucchevole. Non so dirvi a cosa assomigli, ma mi ha conquistata: è uno degli odori più buoni che abbia mai sentito e questo mi invoglia ad usarla. Non è una crema parecchio idratante o nutriente, direi che idrata il giusto per una pelle secca, quanto meno (se usata costantemente) impedisce un'ulteriore desquamazione.
La consistenza non è molto densa e la quantità da applicare deve essere poca, altrimenti ci starà un po' di più ad assorbirsi, ma comunque non unge. Al momento di stenderla, lascia un po' di scia bianca, ma basta massaggiare pochi secondi perché scompaia e si assorba completamente. La pelle, al tatto, risulta abbastanza morbida e profumata! Tra l'altro, la profumazione persiste non solo sulla pelle, ma anche sui capi, senza macchiarli ovviamente. Lascia anche una leggera sensazione di freschezza che non guasta e sarà sicuramente più piacevole nel periodo estivo.

Dopo averla usata un bel po', posso dirvi che la riacquisterò durante l'estate. Sinceramente penso che sia adatta più a pelli normali/secche che a pelli molto secche o aride come dice la confezione, perché non regala un'idratazione massima ; inoltre la consiglio più per il periodo primavera/estate/autunno, che per l'inverno, perché non è una crema abbastanza corposa da contrastare il freddo. La classificherei, sia per consistenza che per idratazione,come una crema media, invece per rapporto qualità/quantità/prezzo, ottima. Dipende tutto dalle esigenze personali.

In conclusione, se pensate che possa fare al caso vostro, vi consiglio sicuramente di darle una possibilità, in quanto è economica, ha un inci buono e si può trovare facilmente.
Ho acquistato da poco la versione all'aloe, che invece è certificata, ed in un prossimo articolo ve la mostrerò, ma non l'ho ancora utilizzata.

Info
PAO: 6 mesi
QUANTITA': 200 ml
REPERIBILITA': alcune Coop, Ovs, Acqua e Sapone.
PREZZO: 3,99 euro






6 commenti:

  1. Anche io ho provato una crema corpo di questa linea e mi sono trovata bene, credo che proverò anche questa in vista dell'estate :D

    RispondiElimina
  2. penso proprio di doverne acquistare una di questa linea!

    RispondiElimina
  3. Anche io sono più invogliata ad usare prodotti che hanno un buon odore. Questa non l'ho mai annusata, ma ora lo farei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il buon odore è un incentivo senza dubbio!

      Elimina