giugno 25, 2014

,

[Pensavo fosse amore...invece era una sola] #6 Wjcon pennello n. 201

Buongiorno!
Riprendo in mano una rubrica che ho lasciato da parte per diverso tempo, ossia quella dedicata ai prodotti che mi hanno fatta innamorare al momento dell'acquisto, ma che poi si sono rivelati una delusione.
Oggi parliamo di un pennello di Wjcon, il n.201 e mi dispiace molto inserirlo tra i cosmetici fake.


Il packaging
Il 201 è un pennello dalla sezione tonda e piatta, con setole bi-colore (bianco/marrone), molto fitte e morbide. Il manico è anch'esso bi-colore, l'impugnatura è bianca, mentre la parte che regge le setole è in plastica nera.

Cosa ne penso
Il pennello n.201 di Wjcon l'ho acquistato con l'intento esclusivo di usarlo per applicare il fondotinta liquido: il fatto che avesse una sezione piatta e delle setole molto fitte e compatte, mi sembrava ottimo per tale scopo. In realtà, quasi da subito, ne sono rimasta delusa perché, pur avendolo provato con diversi fondotinta più liquidi o più corposi, la stesura lasciava delle striature (anche compiendo dei movimenti circolari) e non risultava perciò facilitata o omogenea. Per diversi mesi l'ho comunque utilizzato così, tamponando con una spugnetta per rimuovere le striature e aggiustare il "danno".
Ad un certo punto ho deciso di provarlo per applicare il correttore sulle occhiaie e devo dire che andava sicuramente meglio, seppure io preferisca usare le dita per spargere meglio il prodotto, anche perché questo pennello ha una sezione forse un po' grande per una zona così piccola e delicata.
Di una cosa non posso lamentarmi: di certo garantisce una buona coprenza.

Dopo l'esperienza con il correttore, è giunto il momento di lavarlo ed è lì che si è manifestato in tutto il suo essere un flop. No, non perché abbia perso peli o perché il manico mi abbia abbandonato, ma per una cosa che non potevo aspettarmi: non si riesce a togliere tutto il prodotto depositato all'attaccatura delle setole e bisogna aspettare almeno un paio di giorni affinché sia perfettamente asciutto.  Ecco, l'ho detto tutto d'un fiato. Da ciò si evince che l'igiene non è assicurata al 100% . Dopo essere rimasta semi-delusa dal fatto che non applicasse decentemente il fondotinta, unica ragione per cui l'avevo preso, vedere che non si riusciva a pulire nemmeno stando mezz'ora a strofinare e risciacquare, mi ha fatta davvero innervosire. E dover aspettare ore ed ore prima di vederlo perfettamente asciutto e pronto per essere riutilizzato, non mi è piaciuto per niente. L'ho poi provato per applicare il blush, ma non va bene perché preleva troppo prodotto e ovviamente non riesce a sfumarlo come si deve.

La lunghezza è pari alla mia mano, è maneggevole e non ingombrante.

Morale della favola: per ora è relegato a pennello per applicare un correttore in mousse e devo dire che è quello che gli riesce meglio, tra tutti gli esperimenti che ho fatto.
Quando finirà, penso di provarlo con un correttore cremoso in cialda per le imperfezioni (quello Avril in particolare) e se l'esperimento funzionerà, mi sa che non lo torturerò più per fare altro. Presumo che ci sarà un esito positivo, perché comunque è un pennello adatto a prodotti cremosi che non siano fondotinta e garantisce un'alta coprenza, proprio quello di cui necessito per le imperfezioni.
Ho letto da diverse recensioni che viene usato con successo per applicare fondotinta minerali o illuminanti o blush in crema, ma dubito che lo proverò con i primi, perché per le polveri preferisco pennelli con una sezione più ampia e le setole meno fitte.

In conclusione, come avrete capito non è un pennello che mi ha entusiasmato per la funzionalità, ma non posso lamentarmi per quanto riguarda la qualità, infatti dopo quasi due anni non ha perso una setola ed il manico è perfetto, inoltre le setole sono morbide e tali sono rimaste. Non escludo di provare qualche altro pennello di questa linea, sperando di avere più fortuna al momento del lavaggio.

Info
REPERIBILITA': Wjcon
PREZZO: 9,90 euro


10 commenti:

  1. Mi dispiace per l'esperienza negativa, ma rido troppo per il titolo XD
    Hai provato a usarlo anche per i blush in crema?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho blush in crema xD

      Elimina
  2. Effettivamente sembra proprio bello!!! Che peccato :(
    Grazie per la review, ci starò sicuramente alla larga!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, l'apparenza inganna!

      Elimina
  3. Anche altri pennelli con la stessa conformazione mi danno il medesimo problema. Stesura perfetta ma igiene che va a farsi benedire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono l'unica allora...Il pensiero che non si riesca a pulire del tutto mi da' i brividi..

      Elimina
  4. Peccato si sia rivelato un fake! :(

    RispondiElimina
  5. io avevo sentito che funzionasse molto bene con i blush in crema. se non hai già provato un tentativo lo farei, tanto non hai nulla da perdere. e poi con i blush in crema il prodotto non dovrebbe penetrare nelle setole, e quindi anche il lavaggio potrebbe risultare più agevole ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mai comprerò un blush in crema, lo proverò..per ora con il correttore cremoso non è male!

      Elimina