agosto 17, 2014

The Very Inspiring Blogger award

Buongiorno!
Sono stata invitata da Monique a rispondere a questo premio ed eccomi qui!
Le regole per ritirarlo sono:
- ringraziare la persona che l'ha assegnato (grazie Monique!);
- elencare le regole e visualizzare il premio;
- condividere sette fatti su di te;
- nominare altri 15 blog e lasciare loro un commento per fargli sapere che sono stati nominati.



Non è stato semplice selezionare 7 fatti, perché ovviamente mi verranno tutti in mente una volta che avrò pubblicato il post, comunque eccoli qua:

1) Amo il mare, sin da piccola ero la classica bambina che sta ore in acqua senza stancarsi, ricordo che immaginavo di essere una sirena ed avere un regno tra gli scogli ed i fondali e ci passavo le ore anche da sola. Non mi piace invece il sole, poiché sudo molto in estate e non riesco a starci più di 10 minuti, poi devo rituffarmi!

2) Qualche anno fa ho partecipato ad una vacanza studio di 15 giorni in Galles. Andare in Inghilterra è sempre stato il mio sogno, sentivo che dovevo andare lì e mi sarei sentita a casa, quindi quando ho avuto l'opportunità di partire, non me la sono fatta scappare. Arrivata lì, mentre passeggiavo tra prati e ponti su ruscelli, ho provato una sensazione di appartenenza a quei luoghi e benessere interiore che non avevo mai provato prima. Sogno di ritornarci e rivivere questa sensazione.

3) Oltre alla lettura, una mia passione è la scrittura. Da piccola amavo scrivere temi, avere un foglio bianco davanti non mi ha mai fatto paura e anche oggi riesco ad esprimermi meglio scrivendo che parlando. Fino ad oggi ho iniziato a scrivere non so quante storie, anche gialli, ma tutti abbandonati miseramente dopo qualche pagina xD

4) Nessuno dei miei familiari ed amici sa che ho questo blog, non l'ho mai detto perché mi imbarazzerebbe se lo leggessero e sapessero che è incentrato sui trucchi. Ogni volta che ci penso, li immagino a dire "non si direbbe che sei una ragazza appassionata di trucchi". Inoltre in generale mi imbarazza l'idea che leggano qualcosa di mio, seppur di argomento "futile".

5) Dato che è scomparso da qualche giorno, mi sento in dovere di dedicare uno spazio ad uno dei miei attori preferiti: Robin Williams. Ho visto il suo primo film quando andavo alle scuole elementari, Mrs. Doubtfire, sicuramente tutti lo conoscete. Alle superiori mi hanno fatto vedere quello che sarebbe diventato uno dei miei preferiti, l'Attimo Fuggente, di cui ho fatto il mio stile di vita e il mio mantra. What dreams may come e Will Hunting li porto altrettanto nel cuore, così come Patch Adams e Hook, perché no, che mi ha fatto sognare ancora come quando ero una bambina. Sono ancora dispiaciuta, sento che una parte della mia adolescenza resterà per sempre legata al suo ricordo, i suoi film mi hanno fatta crescere sotto tanti punti di vista, imparando a guardare sempre al di là dell'apparenza e non arrendermi mai. E' triste come una persona depressa ed instabile interiormente, sia riuscita a dare a me, semplice telespettatrice, fiducia e positività.

6) Non ho una migliore amica o un migliore amico. In passato avevo un gruppo di amici con cui uscivo spesso, ma eravamo stati uniti dalle circostanze della vita, più che da una scelta personale. Per me l'amicizia è quasi superiore ad un rapporto di coppia  e in questo periodo ne sento la mancanza. Vorrei un migliore amico piuttosto che una migliore amica, vorrei provare l'esperienza di una complicità al maschile, potrebbe arricchirmi.

7) Sto scoprendo da poco la passione per i viaggi. Purtroppo non ne ho al momento la possibilità, ma quando sarò indipendente mi piacerebbe visitare un po' tutto il mondo. Sì lo so che forse resterà solo un sogno, ma se non sogniamo in grande, dov'è il bello della vita?


Non taggo nessuno in particolare, la maggior parte dei blog che seguo ha già risposto. Vi auguro una buona Domenica!

8 commenti:

  1. Anche il mio sogno sarebbe viaggiare tantissimo, visitando sia posti più comuni sia soprattutto i meno noti. Viaggiare è un qualcosa che arricchisce tantissimo, secondo me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Vedere altre culture, altri modi di mangiare, vivere...ti fa capire quanto piccolo sia il posto in cui vivi e quanta varietà c'è..

      Elimina
  2. Anche io amo il mare ma odio il sole...o forse è il sole che odia me perché mi scotta sempre XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah probabilmente non c'è feeling da entrambe le parti!

      Elimina
  3. Ciao!!!Anche io come te amo il mare e con il sole piano piano siamo giunto ad un compromesso, io mi metto la protezione e lui DEVE darmi un colorito minimo !!!!!! Ci accomunano gli studi, (io sono più vecchietta e li ho terminati ;))), il desiderio di viaggiare e la segretezza del blog, mi imbarazzerebbe da morire..lo sa solo mio marito!!!A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi vergogno al solo pensiero che qualche mia compagna di scuola possa girovagare sul web e trovarlo xD Quest'anno sono riuscita a non scottarmi mettendo la protezione, cosa che gli altri anni non succedeva...forse io e il sole stiamo diventando un po' più amici :)

      Elimina
  4. E' stato un piacere assegnartelo ^_^
    Ma sai che anche io tengo piuttosto nascosto il mio blog? Sono della tua stessa opinione ;-)
    Un bacione!

    RispondiElimina