novembre 11, 2015

,

Recensione - Delidea bio siero gel viso lenitivo Physalys e fiori d'arancio

Buongiorno ^.^
La settimana universitaria è ripresa, ma non voglio nuovamente lasciarvi all'asciutto e quindi mi porto avanti parlandovi di un prodotto che sto utilizzando già da qualche mese, il siero gel viso lenitivo di Delidea, della linea Physalys e fiori d'arancio, dedicata alle pelli sensibili.
Dopo la triste esperienza con il siero purificante di Biofficina Toscana, ero un po' dubbiosa sull'utilità dei sieri sulla mia pelle, ma ho dovuto ricredermi usando il siero di Delidea, che sino ad oggi non mi ha dato alcun problema di sfoghi o di incompatibilità con la pelle ed è per questo che ve ne parlo con piacere.


Il siero gel viso di Delidea è contenuto in un flacone bianco in plastica rigida, ha un erogatore a pompetta ed un tappo anch'esso in plastica. Nonostante l'erogatore sia pratico e faccia fuoriuscire una dose giusta di prodotto, non sono entusiasta della confezione nel suo complesso, perché non è possibile visualizzare il livello di prodotto utilizzato, né sollevando l'erogatore, né attraverso il flacone che non è trasparente. Il flacone è venduto in una confezione in cartone. 

Informazioni generali

Un siero fresco, leggero, idratante e lenitivo per contrastare arrossamenti, fragilità capillare e sensibilità, grazie all'azione protettiva e rigenerante sul microcircolo e sul collagene dell'estratto di physalys. Ideale  come trattamento d'urto. 
Garanzie:
  • dermatologicamente testato;
  • nichel tested;
  • solo ingredienti naturali, di derivazione naturale e natural-identici;
  • no ogm e pesticidi;
  • profumi e coloranti naturali;
  • no donatori di formaldeide;
  • con ingredienti biologici.
Delidea ha ottenuto la certificazione NATRUE, standard internazionale molto restrittivo in termini di cosmesi naturale e biologica.

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 30 ml
REPERIBILITA': a Catania si trova nell'Ovs di via d'Annunzio. In altre parti d'Italia so che si può reperire da Ovs e Tigotà o catene simili. 

Ingredienti dal forum Saicosatispalmi

Immagine AQUA (solvente)
Immagine HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL* (emolliente / vegetale)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS SEED OIL (condizionante cutaneo)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine HYDROXYSTEARYL ALCOHOL (emulsionante / tensioattivo)
Immagine CITRUS AURANTIUM DULCIS FLOWER WATER* (condizionante cutaneo)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER* (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine XYLITYLGLUCOSIDE (umettante / condizionante cutaneo)
Immagine PHYSALIS ANGULATA EXTRACT (protettivo cutaneo)
Immagine SODIUM HYALURONATE (animal) (additivo biologico)
or Immagine SODIUM HYALURONATE (biotecnologico) (Humectant, skin conditioning)
Immagine BUDDLEJA DAVIDII EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
Immagine BETAINE (antistatico / viscosizzante)
Immagine HYDROXYSTEARYL GLUCOSIDE (emulsionante / tensioattivo)
Immagine XYLITOL (Umettante)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine SCLEROTIUM GUM (stabilizzante emulsioni / condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine SQUALENE (antistatico / emolliente)
Immagine ANHYDROXYLITOL (umettante / condizionante cutaneo)
Immagine BETA-SITOSTEROL (stabilizzante emulsioni)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine PARFUM**
Immagine LIMONENE** (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL** (Allergene del profumo)


La dicitura "siero gel" è azzeccata, in quanto si tratta di una cremina bianca dalla formulazione meno concentrata rispetto ad un siero e un po' più corposa di un semplice gel. Ne basta una sola erogazione per tutto il viso ed il collo, il prodotto si assorbe in pochi secondi e si stende davvero con facilità. 
La profumazione non è particolarmente gradevole, ha un fondo amaro che personalmente non amo, nonostante questo non è invasiva e sparisce dopo qualche secondo dall'applicazione. 
Come vi dico sempre quando parlo dei prodotti per il viso, la mia pelle è grassa ed acneica, tende a lucidarsi molto facilmente ed altrettanto facile è la comparsa di imperfezioni se nelle creme trovo determinati ingredienti (ad esempio la glicerina e l'olio di mandorle dolci). E' anche una pelle sensibile, soggetta facilmente a rossori e che necessita della giusta idratazione, soprattutto quando le temperature si abbassano, perché tendono a comparire delle zone più secche. Trovare la crema viso adatta a tutte queste esigenze è davvero un'impresa, perché nella maggior parte dei casi il prodotto risulta troppo corposo o troppo blando. Con il siero lenitivo di Delidea ho dovuto ricredermi, perché nonostante non sia formulato espressamente per la pelle grassa, tuttavia non ho avuto alcun problema ad utilizzarlo. Una volta capita la giusta dose da applicare, questo siero non mi ha mai fatto lucidare (tant'è che lo uso anche come base trucco), mi fornisce l'idratazione perfetta (almeno in questo periodo ancora abbastanza caldo) e non mi ha fatto uscire imperfezioni indesiderate. Dopo averlo applicato, la pelle risulta setosa e morbida al tatto, più compatta ed effettivamente i rossori sono attenuati se utilizzata con costanza. 

Nonostante complessivamente mi sia piaciuto, non so se lo riacquisterò e vi spiego perché.
Come vi dicevo prima, voglio cercare di evitare prodotti che, come questo, contengono olio di mandorle dolci e glicerina, perché ho notato che alla lunga tendono a farmi comparire dei brufoli.
Con il siero di Delidea non è ancora successo, nonostante diversi mesi di utilizzo, ma a dirla tutta, ogni volta che lo uso sto sempre sul "chi va là". Poiché il mio viso è quasi interamente ricoperto dall'acne, nonché dai brufoli passeggeri causati da alimentazione scorretta o squilibri ormonali, è davvero difficile capire se e quando un cosmetico mi causi la fuoriuscita di imperfezioni. Di solito me ne accorgo dalla fronte e dal naso, le uniche due zone del mio viso risparmiate dai brufoli, ma è comunque complicato.

Per tutte queste ragioni, non credo che riacquisterò il siero gel lenitivo di Delidea, nonostante lo trovi un ottimo prodotto e lo consigli, sia se avete una pelle sensibile e soggetta a rossori, sia se avete una pelle grassa e senza particolari imperfezioni. 


                                                                     

4 commenti:

  1. Mi sembra un buon siero ma concordo con te sul fatto che sia preferibile non usare troppo a lungo prodotti contenenti glicerina e olio di mandorle dolci, soprattutto su una pelle come la tua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, purtroppo quando me ne sono resa conto, lo avevo già acquistato.

      Elimina
  2. Avevo visto questo siero ed ero indecisa se acquistarlo o no. Grazie per la recensione.

    RispondiElimina