novembre 21, 2015

,

Recensione - Giardino cosmetico detergente viso-occhi senza sapone

Buon pomeriggio e buon Sabato ^.^

Oggi parliamo ancora di un prodotto per il viso che da qualche settimana è entrato a far parte della mia routine: il detergente viso e occhi senza sapone di Giardino cosmetico. Nonostante lo abbia provato per poco tempo rispetto ai miei standard, mi sento già di parlarvene, perché alla fine un detergente viso non richiede particolari analisi prolungate nel tempo. 


L'ho acquistato a Trento quest'estate e sono stata davvero contenta di poter provare finalmente questo brand, dato che a Catania e dintorni non si riesce a trovare. Tutta la linea Giardino cosmetico ha dei packaging in plastica dai colori principali bianco e verde. Il detergente ha la classica forma a tubo ed un tappo in plastica apri e chiudi. Nel complesso e per il tipo di formulazione che ha, trovo comoda questa confezione, che può anche essere tagliata per evitare sprechi. 

Ho già recensito lo shampoo per lavaggi frequenti di questo brand, potete leggerne qui

Informazioni generali

Detergente tripla azione : deterge, strucca, purifica. 
Con Pompelmo di Tropea, Anice verde e Hamamelis. 
Questa formula bio-attiva rimuove con dolcezza le impurità anche nelle zone del viso dove la pelle è più grassa. Il pompelmo bio di Tropea (Calabria) è ricco di antiossidanti e complessi vitaminici. L'anice verde bio è nota per l'azione purificante, mentre l'hamamelis bio è consigliata per l'effetto decongestionante sulla cute. 

Questa formula è composta dal 98% di materie prime di derivazione naturale.
Contiene materie prime bio e principi funzionali bio di origine italiana certificati.

> Testato dermatologicamente presso l'università di Ferrara.
> Nichel tested: formulata, prodotta e testata per evitare il rilascio di nichel (<0,0001%)
> Le nostre formule non contengono parabeni, siliconi, paraffine, khaton.
> Siamo contrari alla sperimentazione sugli animali.

Certificazione ICEA.

Consigli d'uso: applicare una piccola quantità sul viso appena inumidito. Massaggiare delicatamente e sciacquare abbondantemente. 

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 150 ml
REPERIBILITA': Tigotà, Acqua e Sapone. 
PREZZO: circa 5 euro. 

Ingredienti dal forum Saicosatispalmi

Immagine AQUA (solvente)
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine DISODIUM 2-SULFOLAURATE (detergente / tensioattivo)
Immagine SODIUM METHYL 2-SULFOLAURATE (tensioattivo)
Immagine SODIUM LAURYL SULFOACETATE (tensioattivo)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine PIMPINELLA ANISUM SEED EXTRACT* (vegetale)
Immagine CITRUS PARADISI JUICE** (condizionante cutaneo)
Immagine HAMAMELIS VIRGINIANA LEAF EXTRACT* (vegetale)
Immagine CETYL BETAINE (antistatico / tensioattivo)
Immagine LAURYL BETAINE (antistatico / tensioattivo)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine PARFUM
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine POTASSIUM SORBATE (conservante)
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine HEXYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)
Immagine CITRONELLOL (additivo)
or Immagine CITRONELLOL (Allergene del profumo)



Il detergente viso e occhi di Giardino cosmetico ha la tipica consistenza di un gel trasparente e non troppo liquido, inoltre ha un profumo agrumato, ma non invasivo, tant'è che a me non ha infastidito, nonostante io non ami le profumazioni di questo tipo. Ne basta una piccolissima quantità per pulire il viso, in quanto a contatto con l'acqua fa abbastanza schiuma, per cui è un prodotto che sicuramente dura nel tempo. Si risciacqua con facilità e lascia il viso pulito e morbido, la pelle non tira e non si arrossa. L'ho provato anche come struccante sia sul viso, che sugli occhi, ma sinceramente ho provato prodotti più funzionali: questo detergente, nonostante non mi abbia bruciato gli occhi, non riesce a rimuovere efficacemente gli ombretti, il mascara, le matite colorate, il fondotinta. Dopo devo sempre passare qualcos'altro, per cui non è un prodotto che permette di risparmiare tempo.
Lo vedo bene solo come step finale della skin care serale, prima infatti utilizzo l'acqua micellare per rimuovere la maggior parte del trucco e poi rimuovo i residui con questo detergente e così si rivela buono. Come detergente vero e proprio lo preferisco al mattino, quando in genere uso prodotti più delicati, mentre quelli più sgrassanti li riservo alla sera, quando non devo struccarmi. Ho infatti constatato che questo prodotto è delicato e lavante, ma non sufficientemente purificante per una pelle grassa ed impura come la mia. Sicuramente può andare bene a pelli non così esigenti, oppure per il periodo invernale, ma la mia pelle ogni tanto mi richiede pulizie più approfondite, che detergenti come questo non possono darmi. Nonostante la presenza dell'anice e dell'hamamelis, non ho notato effetti benefici sulla mia pelle in termini di riduzione di impurità. 

Concludendo, lo ritengo un prodotto valido e ve lo consiglio. Personalmente posso utilizzarlo solo in determinati periodi dell'anno oppure alternandolo a detergenti più purificanti e sgrassanti, perché a volte la pulizia che mi da, non mi basta. 

4 commenti:

  1. Anche io uso sempre un gel come step finale per lo strucco. Elimino gli ultimi residui e mi sento a posto con la coscienza :D di questo marchio non ho mai provato nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sempre uso un gel, ma un detergente sì...altrimenti non sono mai sicura di aver rimosso bene il tutto :)

      Elimina
  2. Si vede che è un prodotto molto delicato, lo puoi usare solo per rimuovere i residui di trucco ;)

    RispondiElimina
  3. Farò proprio così :)

    RispondiElimina