gennaio 29, 2016

,

Il make up più utilizzato del mese [Dicembre - Gennaio 2016]


Buon pomeriggio!
Ho saltato l'appuntamento di Dicembre con il make up più utilizzato perché, fondamentalmente, non mi son truccata granché. Non che a Gennaio sia andata meglio, ho passato tutto il mese in casa a studiare per gli esami, le uniche uscite sono state in palestra o da qualche parente.
Ciò nonostante, nelle poche occasioni in cui ho sfoderato i pennelli, ho cercato di variare i prodotti e tirare fuori qualcosa che andava necessariamente smaltita.


Collection professional fondotinta Soft touch in Light:  ve ne ho parlato abbondantemente nell'ultima recensione, mi è piaciuto moltissimo quanto a coprenza, durata, resa complessiva sulla pelle, ma purtroppo è troppo scuro per me. Se avete esigenze simili alle mie e non tollerate la glicerina, date un'occhiata a questo fondotinta che non la contiene ed ha anche un effetto un po' astringente. Ho acquistato proprio ieri la colorazione n.2, che vira più sul beige e il prossimo mese ve ne parlerò sicuramente.

Essence mattifying Compact powder translucent: la vecchissima cipria trasparente di Essence, la ricordate? E' sparita dagli stand già da un pezzo, ma ancora resiste nel mio cassetto. L'ho riscoperta proprio perché avevo bisogno di una cipria che schiarisse il fondotinta di Collection professional e mi aiutasse a non sembrare vittima di una lampada selvaggia. Ha svolto abbastanza bene questa funzione, tuttavia è una cipria che mi sbianca terribilmente ed in foto mi fa apparire cadaverica, ragion per cui l'avevo accantonata. Cercherò di smaltirla come meglio potrò. 

Essence Silky touch blush n.30: anche questo prodotto è datato, è il primo ed unico blush pescato che abbia mai acquistato. L'ho riscoperto dopo aver di recente terminato il blush di Rimmel e devo dire che, nonostante il tempo trascorso, è ancora abbastanza pigmentato e duraturo. Il colore pescato su di me non mi fa impazzire, allo stesso tempo non credo mi stia malissimo, ragion per cui, appena lo terminerò, lo rimpiazzerò con un blush di Benecos, dei quali sento sempre parlar bene.


Essence All about nude palette n.01 Nude: in questi due mesi non ho usato quasi mai gli ombretti, e quelle poche volte in cui ciò è accaduto, ho tirato fuori questa palette regalatami lo scorso compleanno. L'ho usata per ricreare un trucco basic e direi banale: i tre colori rosati (secondo e terzo in alto e primo a sinistra in basso) li ho applicati sulla palpebra mobile, miscelandoli, l'illuminante in alto a sinistra l'ho usato appunto per illuminare l'arcata sopraciliare, infine il marroncino ed il borgogna per creare un'ombreggiatura nella piega dell'occhio. Solo questi ultimi due colori sono più scriventi, tutti gli altri più o meno si equivalgono e le loro sfumature si confondono, una volta applicati. Non è una palette dalla qualità ottimale, ma per un trucco da tutti i giorni è perfetta, nonché pratica per i viaggi.


Wjcon Pulpy mat lipstick n.5: l'unico prodotto labbra che ho sfruttato nell'ultimo periodo, eccezion fatta per il burrocacao, è questo rossetto opaco che non ha una durata eccelsa sulle mie labbra, in quanto dopo una cena o un pranzo ne rimane ben poco, inoltre tende ovviamente a seccare le labbra, per cui queste devono essere sempre ben idratate. E' uno di quei rossetti che uso quando sono di fretta ed ho bisogno di qualcosa da applicare velocemente ed in modo pratico.

Si conclude qui questa veloce carrellata dei prodotti di make up più utilizzati ultimamente. Non vi ho volutamente mostrato la matita nera, il mascara e la base occhi perché son sempre i soliti e potete trovarli negli appuntamenti precedenti. Ho preferito farvi vedere le "novità", rispetto alla mia solita routine. 
                                                                     


4 commenti:

  1. Ti stai truccando proprio poco in questo periodo eh? :D
    Carina la palette di Essence.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pochissimo, ma più che altro perché non sono uscita tantissimo fuori di casa :(

      Elimina
  2. Anche io ho un Pulpy Mat Wycon e lo utilizzo spesso nei momenti di fretta, lo trovo molto pratico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, in generale i matitoni rossetto sono praticissimi :D

      Elimina