febbraio 26, 2016

Prodotti finiti [Febbraio 2016]

Buongiorno ^_^

Questo mese è andata decisamente meglio con lo smaltimento, anche se ancora non ho riacquistato il pieno possesso delle mie doti da consumatrice. Pigrizia - Francesca 2-0.

Viso


Avène lozione micellare per pelli sensibili: rispetto alle micellari già provate (Avril, Phytorelax) questa è decisamente su un gradino più basso quanto a capacità struccante, soprattutto degli occhi. Tuttavia è delicata, non brucia e non mi ha causato irritazioni. 
Lo riacquisterei? No, ma solo perché ho provato micellari più efficaci.
Sostituito con: non ho altre micellari in casa, sto cercando di smaltire diversi latte detergenti.

Himalaya herbals detergente viso purificante al neem: un comunissimo prodotto senza particolari qualità purificanti o astringenti. Detergeva bene il viso, lasciandolo fresco e pulito. Non ho amato né la consistenza gommosa, né l'odore di detersivo.
Lo riacquisterei? No, complessivamente non mi ha fatta innamorare.
Sostituito con: sto usando da una settimana il detergente viso della linea Purysens di Athena's.

Cien latte detergente delicato: mi è piaciuto, ma mi aspettavo di più. Come struccante non è il massimo, per rimuovere il fondotinta avevo bisogno di fare almeno due o tre passate, ma mi è piaciuto il fatto che lasciava il viso morbido e profumato dopo l'uso. Sugli occhi l'ho provato con un dischetto di cotone, discreto, ma non ai livelli che avrei voluto. Effettivamente ha un minimo potere idratante, mi è stato d'aiuto quando per qualche giorno la mia pelle era più secca, con pellicine in bella vista. 
Lo riacquisterei? No, voglio disintossicarmi dal latte detergente, è un prodotto che non mi incuriosisce più.
Sostituito con: latte detergente lenitivo di Geomar.


Coop dischetti maxi: mi sono piaciuti molto, erano ben cuciti e pratici per rimuovere tutto il trucco.
Li riacquisterei? Non so se riprenderò questi, ma di certo acquisterò altri dischetti maxi.
Sostituito con: al momento sono a corto di dischetti maxi, sto usando quelli classici di Fior di Magnolia. 

Wjcon salviettine struccanti bifasiche: mi sono piaciute molto, hanno un lato liscio ed uno con microrilievi maggiormente "incisivo" sulla pelle. La profumazione è delicata, sono ben imbevute dalla prima all'ultima e rimuovono molto bene sia il trucco sul viso che sugli occhi, mascara ed eyeliner compresi. Sono delicate, non mi hanno mai causato bruciore, né fatto spuntare brufoli (considerate però che io risciacquo sempre il viso con il detergente).
Le riacquisterei? Sicuramente sì, voglio prendere il formato più piccolo da portare in borsa.
Sostituito con: non ho altre salviette struccanti al momento, ma provvederò presto. 

Capelli


Milmil natura shampoo purificante delicato: complessivamente l'ho trovato un buon prodotto, anche se non ha caratteristiche particolari che me ne hanno fatto innamorare. Lava bene la cute senza irritare, non causa prurito o forfora e si risciacqua facilmente senza lasciare residui. Sulla mia cute grassa non ha fatto miracoli, dopo due giorni dovevo per forza rilavare i capelli, aveva però il vantaggio di non aggrovigliarli laddove non usassi il condizionante. 
Lo riacquisterei? Sì perché alla fine non mi sono trovata male, ma per il momento ho voglia di provare qualcosa di nuovo. 
Sostituito con: lo shampoo rinforzante alla lavanda di Noah.

Corpo


Fior di Magnolia deodorante rinfrescante: non è affatto male, ha una profumazione talcata, delicata ma persistente, una buona tenuta (regge abbastanza bene anche in palestra) ed un erogatore ben funzionante. Ho avuto qualche problema di bruciore per una settimana circa, in quanto su un'ascella mi è spuntata un'irritazione causata da un reggiseno e dal sudore, ma per il resto non ho avuto problemi nell'utilizzarlo. 
Lo riacquisterei? Vorrei provare le altre profumazioni disponibili.
Sostituito con: il Dove Go fresh, che finalmente sto provando (e siamo di certo su un gradino superiore). 

Rudy profumi acqua profumata alla pesca nettarina: la profumazione è delicata e veritiera, ma sulla pelle del corpo la durata è pessima, tanto che l'ho utilizzata sulle lenzuola del letto per smaltirla, nonostante anche lì la durata non fosse eccelsa. Ho provato ad usarla per l'ambiente, ma l'erogatore spruzza più in forma liquida che gassosa, per cui puntualmente mi ritrovavo il prodotto sul pavimento o a macchie sui tessuti. 
Lo riacquisterei? Non voglio più provare acque profumate di questo brand, al massimo un profumo se mai ne avrò la possibilità. 
Sostituito con: non sto qui ad elencarvi la miriade di profumi che ho, ma ho diverse acque profumate di Aquolina che voglio smaltire sempre sulle lenzuola o come deodoranti per ambiente. 

Make up


Benecos natural mineral powder in Sand: ebbene sì, finalmente son riuscita a terminare questa cipria minerale, evviva! Era poco coprente e soprattutto poco opacizzante per le mie esigenze, per il resto non mi sono trovata male.
Lo riacquisterei? Non credo, voglio provare qualcosa di più adatto a me.
Sostituito con: sto ultimando la cipria minerale di Collection professional. 


4 commenti:

  1. Mi ha fatto sorridere la frase "voglio disintossicarmi dal latte detergente" :D
    Quindi cosa pensi di usare prossimamente? mi hai incuriosita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che utilizzerò solo l'acqua micellare ed il detergente per rimuovere i residui...dopo aver provato le micellari, il latte detergente mi sembra scomodo ed inutile.

      Elimina
  2. Sei stata bravissima, hai finito molte cose!
    Quel latte detergente in quella bellissima confezione rosa con pompetta mi attira sempre quando vado al Lidl...ma ancora non mi sono mai decisa ad acquistarlo....
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La confezione è talmente carina e comoda che credo la riciclerò per qualcos'altro :)

      Elimina