marzo 18, 2016

, ,

Tempo di flop: Athena's Purysens emulsione detergente viso purificante - Planta optima scrub corpo - Geomar latte detergente lenitivo

Buongiorno!


Ogni tanto mi tocca pure parlarvi dei prodotti inutili e che getterei seduta stante dalla finestra senza rimorsi, ed oggi ve ne beccate ben tre che sono attualmente nella mia routine giornaliera - settimanale e che sto cercando disperatamente di terminare. Si sa, quando un prodotto non ci piace, sembra rigenerarsi la notte e non vuole esalare l'ultima goccia.


Il primo prodotto che, fortunatamente, sta per salutarmi è l'emulsione detergente viso purificante della linea Purysens di Erboristica (Athena's), di cui avevo utilizzato la maschera viso all'argilla rosa nelle bustine monodose e l'esfoliante viso, ricordate? E' una delle maschere peggiori che io abbia mai utilizzato e dopo aver provato il detergente viso, ho compreso che questa linea qualitativamente è pessima. Il detergente in questione ha innanzitutto un odore sgradevole ed una consistenza odiosa: dal tubetto esce a forza e soprattutto in forma granulosa, come dei piccoli escrementi (scusate il francesismo, ma è per rendere l'idea). Ho pensato fosse dovuto al foro di erogazione, ma dopo aver tagliato la confezione ho visto che era proprio il prodotto ad essere così. Si fatica a spalmarlo sul viso senza che una parte cada sul lavandino, inoltre schiuma poco e non mi dà la sensazione che il viso sia pulito in profondità, men che meno purificato. L'unico suo lato positivo è che lascia la pelle morbida e rimuove discretamente il trucco dal viso. Non lo trovo affatto adatto a chi ha la pelle mista ed impura, anzi non lo trovo adatto a nessuno e non ve lo consiglio, ci sono prodotti decisamente più validi.


PAO: 12 mesi
QUANTITA': 150 ml
REPERIBILITA': Ovs
PREZZO: 5,50 euro

Certificazione ICEA.

Immagine AQUA (solvente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine COCO-CAPRYLATE (emolliente)
Immagine GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante)
Immagine UNDECYLENAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine LAURYL GLUCOSIDE (Tensioattivo nonionico dolce)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine ETHYLHEXYL PALMITATE (emolliente)
Immagine ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER (filmante)
Immagine ISOAMYL LAURATE (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine ZINC PCA (da fonte vegetale) (Emolliente / idratante)
Immagine HEDERA HELIX (IVY) LEAF/STEM EXTRACT (vegetale)
Immagine BETULA ALBA LEAF EXTRACT (vegetale)
Immagine ARCTIUM LAPPA ROOT EXTRACT (vegetale)
Immagine SODIUM LAUROYL GLUTAMATE (antistatico / tensioattivo)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine SODIUM STEAROYL LACTYLATE (Emulsionante)
Immagine PARFUM [FRAGRANCE]
Immagine ETHYLHEXYLGLYCERIN (Conservante, battericida)
Immagine SODIUM GLUCONATE (sequestrante)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)
Immagine ETHYL LAUROYL ARGINATE HCL (condizionante capelli / condizionante cutaneo)
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)


Il secondo prodotto che non mi è piaciuto per nulla, ve lo avevo anticipato su Instagram e sulla pagina Facebook, è lo scrub corpo ai granuli di albicocca di Planta Optima. Non è certificato, ma ha un buon inci e dovrebbe, secondo l'azienda, rimuovere impurità e cellule morte ed avere un effetto tonificante a lunga durata, lasciando la pelle morbida. In realtà non fa nulla di tutto ciò, come esfoliante è sostanzialmente inutile e me ne sono accorta perché dopo ogni utilizzo la pelle era apparentemente morbida, l'indomani mi prudeva ed era secca come prima. Una cosa che non sopporto è la confezione in plastica rigida che rende difficile prelevare il prodotto: devo ogni volta svitare il tappo e premere con forza, fino a farmi quasi male alle mani. Non male la consistenza, che mi ricorda molto l'esfoliante di Delidea all'albicocca e mango, e l'odore di olio d'oliva che in fin dei conti non si avverte sulla pelle.


PAO: 12 mesi
QUANTITA': 200 ml
REPERIBILITA': Tigotà, Cad
PREZZO: 6,90 euro

Immagine AQUA (solvente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine GLYCERYL STEARATE SE (emulsionante)
Immagine ETHYLHEXYL STEARATE (emolliente)
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
Immagine PRUNUS ARMENIACA SEED POWDER (emolliente)
Immagine ETHYLHEXYL PALMITATE (emolliente)
Immagine VITIS VINIFERA SEED OIL (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine OLEA EUROPAEA FRUIT OIL (emolliente / solvente / vegetale)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (condizionante cutaneo)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (emolliente)
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine CITRUS AURANTIUM DULCIS FLOWER EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine POTASSIUM CETYL PHOSPHATE (tensioattivo)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine SODIUM ASCORBYL PHOSPHATE (antiossidante)
Immagine PANTHENOL (antistatico)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine SODIUM GLUCONATE (sequestrante)
Immagine MAGNESIUM ALUMINUM SILICATE (assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine PARFUM
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine POTASSIUM SORBATE (conservante)


L'ultimo prodotto di cui vi parlo è il latte detergente lenitivo con bio fiore di Altea di Geomar
Lo sto utilizzando per struccare il viso in combo con lo struccante occhi di Delidea ed ogni tanto per detergerlo al mattino quando noto maggiore secchezza del solito. Come struccante non mi piace per niente, sia perché non strucca nulla, sia perché soprattutto mi rende il viso super oleoso, come se massaggiassi olio puro ed ho bisogno necessariamente di un detergente per ovviare al problema. L'odore è delicato, la consistenza è cremosa e non è male se utilizzato al posto del detergente, ma come latte non vale assolutamente i soldi che costa e non voglio vederlo mai più.

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 200 ml
REPERIBILITA': Ovs, Acqua e Sapone, Tigotà
PREZZO: circa 4 euro

Immagine AQUA (solvente)
Immagine COCO-CAPRYLATE/CAPRATE (emolliente)
Immagine OCTYLDODECANOL (emolliente / solvente)
Immagine DICAPRYLYL CARBONATE
Immagine ALTHEA OFFICINALIS (emolliente)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS (vegetale / emolliente)
Immagine CALENDULA OFFICINALIS (emolliente)
Immagine MALVA SYLVESTRIS (vegetale)
Immagine MARIS SAL (additivo biologico)
Immagine SODIUM POLYACRYLATE (viscosizzante)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine TETRASODIUM EDTA (sequestrante)
Immagine SODIUM HYDROXIDE (agente tampone / denaturante)
Immagine PARFUM
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)

*gli inci sono estratti dal forum Saicosatispalmi

Se avete provato questi prodotti, mi piacerebbe sapere qual è stata la vostra esperienza in merito. Quali sono i vostri flop dell'ultimo periodo?

0 commenti:

Posta un commento