maggio 06, 2016

,

Recensione - Crai detergente mani cremoso con aloe vera e fiori di loto

Buongiorno :)
Vi ho appena informati, sulla pagina Facebook, che la rubrica sul make up più utilizzato del mese è sospesa, non so se temporaneamente o se ritornerà in una veste nuova. Questo per me è un periodo particolare, tralasciando gli impegni e lo studio, il mio umore è altalenante e la mia poca costanza vacillante. Non vi nascondo che questi 10 giorni di assenza sul blog non mi sono mancati quanto avrei pensato, e che l'oggettivo calo di commenti e visite che in questi ultimi mesi ho osservato, in alcuni momenti mi porta a chiedermi se questo non sia solo l'ennesimo granellino di sabbia in una spiaggia immensa. Tuttavia, questa decisione non l'ho ancora presa e quindi oggi con piacere aggiungo un altro tassello a questo mio piccolo spazio. 


Ero indecisa se dedicare o meno un intero articolo al prodotto che sto per mostrarvi, fondamentalmente perché non ha nulla di particolare: non è blasonato, non è chiacchierato, non è conteso tra le bioprofumerie, la maggior parte di voi probabilmente non ne avrà mai sentito parlare.
Poiché però questo blog si caratterizza perché spesso mostra prodotti "della porta accanto", che in giro non si vedono, il detergente mani di Crai con aloe vera e fiori di loto rientra perfettamente in questa linea di pensiero. 

Ha un packaging tutto sommato essenziale: il flacone in plastica rigida bianca mi ricorda le sinuosità di un corpo femminile ed è dotato di un pratico dispenser che può essere ruotato per bloccare la fuoriuscita del prodotto. 

Informazioni generali
Il detergente mani Crai, grazie alla sua delicata formulazione e all'aggiunta di principi attivi come aloe vera, nota per le sue proprietà emollienti, lenitive ed idratanti e dell'estratto di fior di loto, noto per le sue proprietà antiossidanti, rimuove con dolcezza le impurità della pelle.

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 300 ml
REPERIBILITA': supermercati Crai
PREZZO: circa 2 euro

Ingredienti: cliccando qui, sarete indirizzati all'inci analizzato da Biotiful

Se mi seguite da tempo, sapete che amo particolarmente i detergenti multiuso, sulla scia dei Non sapone di Omia laboratoires che mi hanno fatto scoprire questo tipo di prodotto, versatile e pratico. Il detergente Crai nasce per le mani, ma sulla base della mia esperienza ritengo che possa tranquillamente rientrare nella categoria suddetta. Si presenta sotto forma di una crema-gel abbastanza liquida e perlescente, dalla profumazione floreale e delicata, per nulla invasiva. 
Anche la sua azione è delicata: deterge la pelle delle mani senza irritarla, anche quando questa è secca o provata dalle basse temperature o dai lavori quotidiani. Lascia le mani pulite ed abbastanza morbide, anche se l'idratazione non è un suo punto di forza. 


Non vi nego che, una volta provatolo sul viso e sulle parti intime, non ho quasi più utilizzato questo detergente per le mani, ma l'ho destinato a tutt'altra funzione. Sul viso si è rivelato ottimo, sia come semplice detergente, che come struccante. Nel primo caso lascia la pelle pulita, fresca e morbida, senza seccarla o irritarla, mentre nel secondo caso rimuove perfettamente e velocemente ogni traccia di trucco sia dal viso, che dagli occhi, senza bruciarli.

E' buono anche come detergente intimo, nonostante non nasca con questo scopo. Non l'ho utilizzato costantemente, perché preferisco sempre un prodotto apposito e dove il ph sia ben specificato, ma quelle volte in cui l'ho usato, sono rimasta soddisfatta perché lasciava la zona fresca e ben pulita, senza conseguenze spiacevoli. 

Infine, l'ho utilizzato per tutto il corpo, sotto la doccia. Una sera avevo dimenticato di ricaricare il flacone del bagnoschiuma e così ho usato questo detergente mani, anche per depilare le ascelle e devo dire che, anche in questo caso, non sono rimasta delusa. Non mi ha causato prurito, neppure sulle gambe, dove in genere soffro di particolare secchezza. 

Il detergente Crai si è rivelato un prodotto funzionale a 360 gradi e nonostante sia specificamente venduto per le mani, credo si possa tranquillamente utilizzare per tutto il corpo, a seconda delle necessità e credo si riveli utilissimo, proprio per questo motivo, per i viaggi. Entra a pieno titolo tra i detergenti multiuso economici, pratici e facilmente reperibili da ricomprare e ve lo consiglio.
L'unica avvertenza la rivolgo a chi ha una pelle del viso secca o comunque molto sensibile: questo detergente potrebbe darvi la sensazione di asciugare troppo la pelle. Io sto avendo questo piccolo fastidio negli ultimi giorni, poiché sto facendo una cura a base di tea tree oil e di conseguenza il mio viso è particolarmente stressato. 

2 commenti:

  1. Sono felice che questo prodotto, nato per le mani, si riveli invece ottimo anche in tutt'altri posti. Qui un tempo avevamo la Crai, poi è diventata Coop. Avevo usato solo le salviette struccanti e non mi erano piaciute.

    Per quanto riguarda le riflessioni sul tuo blog, spero si tratti solo di un breve periodo di stanchezza. A me i tuoi articoli mancherebbero di sicuro. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio :)
      Penso sia solo un momento,incrociamo le dita. Ho usato anche i detergenti intimi ed erano validi anche quelli.

      Elimina