luglio 03, 2016

Acquisti imprevisti: Naturaverde bio, Winni's, Naturabella, Fissan

Buongiorno e buona Domenica!
La mia doveva iniziare studiando, ma non ce l'ho proprio fatta tra caldo e poca concentrazione, così eccomi qui per farvi vedere cosa ho acquistato durante la settimana appena trascorsa.

Tutto è iniziato da uno sfogo di brufoli che ho su entrambe le spalle e il petto e in attesa di andare dal medico e capirne di più, sto cercando di tamponare come meglio posso: sto usando un sapone all'argilla e zolfo per detergere la zona mattina e sera, applico poi un tonico a cui ho aggiunto delle goccine di tea tree oil ed infine cercavo una pasta all'ossido di zinco da utilizzare come crema. In realtà è un prodotto che volevo acquistare da tempo, perché so che è un multiuso utile soprattutto nel periodo estivo per le punture di insetti, le irritazioni, come dopo sole o da usare dopo la ceretta. 


Di paste-creme all'ossido di zinco ne ho ben 3 adesso, di cui una è la famosa Fissan. Questa me l'ha acquistata mia mamma al Crai, per un costo di circa 6-7 euro. L'ho già utilizzata diverse volte nel corso della settimana, ha una consistenza particolarmente corposa, una profumazione delicata, ma si stende con difficoltà e lascia uno spesso strato bianco, data anche la presenza di paraffina al suo interno. Non mi fa impazzire, ma ormai che l'ho in casa, la utilizzerò e almeno potrò testare se è efficace oppure no. 

Ho acquistato all'Ipercoop la crema protettiva di Naturaverde bio, pagandola all'incirca 5-6 euro. Tralasciando la confezione che è meravigliosa, vi do subito una prima impressione del prodotto, dato che ho aperto anche questo: la profumazione non mi fa impazzire, mi ricorda la pasta che prepara il dentista per fare il calco dei denti xD Comunque la crema ha una consistenza anch'essa pastosa, ma meno rispetto alla Fissan e lascia anche una minore patina bianca sulla pelle. E' troppo presto per dare un giudizio sulla sua efficacia naturalmente. 

Infine, la terza pasta protettiva che ho acquistato è la crema all'ossido di zinco di Natura bella, trovata all'Eurospin in offerta a 2,50 euro. La profumazione di questa è più talcata e rispetto alle altre due è molto più fluida, una crema appunto e la pelle non rimane particolarmente bianca. 

Le metterò alla prova durante l'estate, anche su alcune irritazioni da sudore che ho sotto il seno e magari ne uscirà fuori un utile confronto per vedere i risultati. 


Al Crai ho poi trovato alcuni prodotti ecocertificati di Winni's, un brand che fin ora conoscevo solo per i prodotti per la pulizia della casa. Ho preso il sapone mani e lo shampoo per capelli normali, sottili e colorati al the verde, pagando il primo 2,50 euro ed il secondo 3,50 euro. Non li ho ancora utilizzati, vi aggiornerò su Instagram e sulla pagina Facebook più avanti. 

Questi sono tutti i prodotti che ho acquistato ultimamente, come vedete mi son parecchio limitata perché ho ancora tanto da smaltire in casa. Conoscete questi prodotti? Avete mai usato una crema all'ossido di zinco? Fatemi sapere con un commento :)
                                                                   

2 commenti:

  1. In questo periodo non ho neppure una pasta all'ossido di zinco, e dire che ho avuto momenti in cui in casa non me la facevo mai mancare. Dovrò correre ai ripari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sento quasi fuori dal mondo per non averla mai utilizzata fino ad ora. Spero che il nostro sarà un rapporto positivo :)

      Elimina