luglio 30, 2016

,

Prodotti finiti [Luglio 2016]


Buongiorno!
Come di consueto, vi mostro i prodotti terminati del mese.

Viso


Delidea struccante occhi lenitivo: mi é piaciuto molto, é delicato, non brucia e rimuove abbastanza bene il trucco. L'ho trovato efficace anche per struccare il viso.
Lo riacquisterei? Sì, probabilmente lo farò.
Sostituito con: non ho altri struccanti simili in casa, ma ho diversi latte detergenti da smaltire.

Geomar latte detergente lenitivo: non mi é piaciuto per niente, non rimuove il trucco e lascia la pelle unta.
Lo riacquisterei? No, ve lo sconsiglio caldamente.
Sostituito con: sto utilizzando da qualche giorno il latte detergente di Naturaline. 

Natura bella baby detergente delicato mani e sederino: é un detergente molto delicato e multiuso, in quanto può essere utilizzato per detergere il viso, le mani, le parti intime e tutto il corpo. É discreto anche come struccante. Mi é piaciuto e ve lo consiglio.
Lo riacquisterei? Sì.
Sostituito con: sto utilizzando il detergente al the verde di Winni's.

Naturaline gel detergente viso cetriolo e guava: è un detergente comunissimo, pulisce abbastanza bene il viso, ma non dà quella sensazione di freschezza che mi piace sentire, soprattutto al mattino. Non secca la pelle e funziona discretamente come struccante viso. 
Lo riacquisterei? Non per il momento, ma tutto sommato non mi è dispiaciuto.
Sostituito con: il detergente al the verde di Winni's. 

Cien dischetti di cotone: sono classici dischetti tondi piccoli, hanno un lato a trama liscia e l'altro a trama zigrinata. Non si sfaldano, personalmente mi trovo bene ad utilizzarli sia per struccarmi, sia per rimuovere lo smalto e a volte le maschere dal viso.
Li riacquisterei? Sì. 
Sostituito con: i dischetti di cotone di Fior di Magnolia. 

Antico chiostro sapone artigianale argilla e zolfo: l'ho acquistato tempo fa per utilizzarlo sull'acne che ho sulle spalle e sul petto. E' delicato, a contatto con l'acqua si crea una schiuma morbida che deterge bene, senza seccare la pelle. Ha una buona capacità astringente se usato con costanza.
Lo riacquisterei? Non sul momento, ma lo tengo presente.
Sostituito con: il sapone alla camomilla di Sapone del Mugello.

Omia laboratoires salviette struccanti all'olio di argan: ottime, ottime, ottime. Le ho amate, innanzitutto perché rispetto ad altre, la dimensione della salvietta è maggiore e permette una migliore rimozione del trucco. Sono ben imbevute dalla prima all'ultima, grazie anche alla doppia chiusura con tappo in plastica ed etichetta adesiva, hanno una buona profumazione e soprattutto un alto potere struccante sia sul viso,che sugli occhi.
Le riacquisterei? Sicuramente, anche se costano più di altre, le ho trovate qualitativamente superiori.
Sostituito con: le salviette struccanti di Iseree (versione rosa).

Corpo




Coop ricarica sapone liquido idratante - sapone liquido purificante - bagno crema nutriente con latte di cotone e burro di karité: già da qualche tempo in casa prendiamo le ricariche sia per lavare le mani, che al posto dei normali bagnoschiuma e ci troviamo bene. Sono tutti e tre dei prodotti profumati e delicati sulla pelle, svolgono bene la loro funzione e non abbiamo mai avuto problemi di irritazione. 
Li riacquisterei? Sì.
Sostituito con: gli stessi prodotti. 

Cien Beauty elements shower scrub orchid and rice milk: l'ho acquistato più per sfizio, infatti non mi è piaciuto per nulla una volta provatolo. E' una sorta di gommage che sulla pelle non fa nulla e la morbidezza che lascia è davvero irrisoria. L'unica nota positiva è la profumazione, delicata e rilassante. 
Lo riacquisterei? No.
Sostituito con: lo scrub argan e dattero di Delidea. 

Dermomed deodorante neutro: rispetto alle altre tipologie che ho provato, questo ha sicuramente una resa e durata maggiore, ma nel complesso non mi è piaciuto perché non è adatto alle mie esigenze. Io sudo molto, soprattutto in estate ed il mio sudore si sente. Ho bisogno di un prodotto di cui fidarmi ciecamente e che mi accompagni quando sono fuori per diverse ore e magari non posso lavarmi o riapplicarlo e questo non rientra decisamente nella categoria. 
Lo riacquisterei? No.
Sostituito con: il mio amato Vidal al muschio bianco. 

Giardino dei sensi profumo al Fior di loto candido - Borsari Floralia alla gardenia suprema: sono stati due tra i miei profumi preferiti degli ultimi mesi, il primo è il classico profumo talcato, il secondo è intenso e più adatto alla sera. In entrambi i casi le profumazioni persistono tante ore e si fanno notare, senza arrecare mal di testa o essere invasivi per l'olfatto. 
Li riacquisterei? Sicuramente, ma prima vorrei provare altre profumazioni degli stessi brand. 
Sostituiti con: non posso elencarvi i mille profumi che ho ancora in casa, ma se sbirciate il blog ne troverete diverse recensioni. 

P2 Quick dry spray: è un ottimo spray asciuga smalto, il migliore che ho provato fin ora. La profumazione è terribile e la formulazione oleosa, ma dopo pochi secondi scompare totalmente dall'unghia e non lascia alcuna traccia di unto. In compenso lo smalto è perfettamente asciutto. Questa seconda confezione mi ha dato filo da torcere per quanto riguarda l'erogatore, che credo si sia rotto dopo un paio di utilizzi e per questo non ho potuto ultimarlo fino alla fine. E' comunque un prodotto che termina in tempi rapidissimi. 
Lo riacquisterei? Sicuramente. 
Sostituito con: sto cercando di terminare le goccine asciuga smalto di Essence, senza grande successo. 

Capelli


Cien shampoo per lavaggi frequenti con frutta e vitamine: mi piace, infatti l'ho riacquistato. Lo trovo ottimo in estate quando i capelli vanno lavati più spesso, anche perché non me li lascia puliti per molto. Ha una profumazione divina di frutta esotica che persiste sui capelli e li lascia abbastanza morbidi anche senza usare il balsamo. 
Lo riacquisterei? Sì.
Sostituito con: sto alternando lo shampoo Ekos a quello antiforfora di Cien.

Vivi Verde Coop shampoo delicato: non manca mai in doccia ormai da qualche anno, è lo shampoo che preferisco usare quando voglio i capelli ben puliti per qualche giorno in più, ha un elevato potere pulente ed un delicato odore di pesca, ma va abbinato ad un balsamo perché tende ad aggrovigliare i capelli.
Lo riacquisterei? Sì, ormai è un must have.
Sostituito con: shampoo Ekos e shampoo anti-forfora Cien.

Ekos balsamo all'aloe: me ne sono innamorata già dopo un paio di utilizzi, perché lascia i capelli morbidi, districati e disciplinati, anche se la profumazione non mi piace moltissimo. Il suo effetto purtroppo non resiste di fronte all'umidità, ma si è comunque guadagnato un posto tra i balsami più efficaci che abbia mai provato.
Lo riacquisterei? Sicuramente, ma purtroppo non lo trovo qui.
Sostituito con: sto alternando i due balsami di BioQ per capelli danneggiati e trattati. 



2 commenti:

  1. Complimenti per il tuo smaltimento, davvero encomiabile.
    Il detergente viso di Naturaline lo avevo usato anche io e mi era piaciuto per la sua freschezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo smaltimento mi ispira sempre :)

      Elimina