settembre 10, 2016

,

Recensione - Winni's naturel shampoo al the verde

Dopo avervi parlato del detergente per le mani della stessa linea, oggi è il turno dello shampoo al the verde di Winni's, quel brand che da tempo propone detersivi e prodotti per la pulizia della casa certificati ed ecologici. 


Lo shampoo oggetto di recensione ha un classico flacone in plastica rigida di color bianco perlato, il tappo ha la formula "apri e chiudi", ma si può anche togliere completamente. Il verde è l'altro colore che caratterizza questa linea cosmetica, nonché molti altri prodotti del brand.

Informazioni generali
Shampoo per capelli normali, sottili e colorati con estratti biologici di the verde e castagna e con proteine vegetali. Abbiamo realizzato le formule più innovative, selezionando le migliori materie prime di origine vegetale e biologica da fonti rinnovabili, senza scendere a compromessi nei confronti del bene più importante: la salute! Dentro la linea Winni's naturel c'è certamente la passione,l'esperienza e la tecnologia, ma soprattutto la consapevolezza di averti dato prodotti efficaci che siano il più sicuri possibile per la pelle, l'ambiente, gli animali e le forme di vita acquatiche.
Seguendo i ritmi della natura, abbiamo ottenuto un prodotto naturalmente efficace per detergere delicatamente i capelli e la cute.
*Per ridurre al minimo la possibile insorgenza di allergie, il prodotto è stato sottoposto a test di ipoallergenicità su pelli sensibili e a Nichel, Cobalto, Cromo test (< 0,1 ppm).
Per una maggiore protezione della pelle i nostri prodotti hanno un contenuto di allergeni inferiore allo 0,01% in accordo al Reg. 1223/2009 e non contengono: LES/SLES/SLS, Parabeni, Thiazolinoni, PEG, Siliconi, EO/PO, Solventi chimici e Addensanti, Coloranti, 1,4 diossano, Nitrosammine e altro.
Uso: applicare una piccola dose su capelli umidi, massaggiare delicatamente e risciacquare.
Certificato ICEA.
Vegan OK.
Confezione completamente riciclabile.
Prodotto eco compatibile in base ai canoni INCI e dermocompatibile perché negativo al test di citossicità cutanea. 
PAO: 12 mesi
QUANTITA': 250 ml
REPERIBILITA': supermercati Crai
PREZZO: 3,50 euro

Ingredienti dal sito Saicosatispalmi

Immagine AQUA (solvente)
Immagine SODIUM LAURYL SULFOACETATE (tensioattivo)
Immagine SODIUM METHYL 2-SULFOLAURATE (Tensioattivo)
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine PCA (umettante)
Immagine DISODIUM 2-SULFOLAURATE (detergente / tensioattivo)
Immagine HYDROLYZED CHESTNUT EXTRACT* (protettivo cutaneo)
Immagine CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT* (vegetale)
Immagine SODIUM COCOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN (tensioattivo)
Immagine TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE (chelante)
Immagine PARFUM
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine POTASSIUM SORBATE (conservante)


Questo prodotto ha una consistenza liquida ed una formulazione in gel, infatti sembra un sapone. La profumazione di the verde è fresca e si percepisce abbastanza, ma sui miei capelli non dura a lungo, il che non mi dispiace perché non amo le fragranze erbacee. E' indicato per una tipologia di capelli che differisce sostanzialmente dai miei, che sono grassi alla cute e secchi alle lunghezze, dalla struttura media e non trattati. Purtroppo l'ho usato per buona parte tra la fine di Agosto e i primi giorni di Settembre, un periodo che ogni anno coincide con il cambio stagionale e per quanto mi riguarda con una-due settimane di forfora, prurito e maggiore caduta di capelli. Vi dico questo perché inizialmente pensavo che mi irritasse la cute, in quanto già il secondo giorno dopo lo shampoo avevo prurito dappertutto ed i capelli erano quasi da rilavare (in genere invece mi durano perfettamente puliti almeno un paio di giorni). Invece non era lo shampoo, era il periodo in cui la mia cute è ancora più sensibile del solito. Complessivamente mi è piaciuta l'azione lavante e la delicatezza di questo prodotto, che però vorrò testare ancora più avanti, quando questa fase di cambio sarà passata, per confermare o meno questo mio pensiero. Non ha un potere lavante estremo, né blando, ma si colloca a metà strada e per questo ho potuto utilizzarlo anche due volte di seguito senza avere problemi. Va però associato ad un balsamo se avete le lunghezze secche, non perché annodi i capelli a livelli eccessivi, ma perché comunque, almeno io, sentivo l'esigenza di applicare qualcosa per districarli meglio (in particolare l'ho associato ai balsami BioQ, che però non mi hanno dato i risultati sperati, ma ve ne parlerò più avanti). 

In conclusione, pur non riuscendo a superare nella prestazione complessiva il mio amato shampoo delicato di Viviverde Coop, lo shampoo al the verde di Winni's mi ha lasciato un'impressione positiva, ragion per cui lo riacquisterò tra qualche tempo, quando la mia cute si sarà nuovamente assestata e ne potrò sfruttare appieno le funzioni. E' piaciuto anche ad altri componenti della famiglia, che hanno i capelli trattati e più sottili dei miei, segnatamente proprio per la pulizia della cute che durava quel giorno in più rispetto ad altri prodotti. 


6 commenti:

  1. A me piace molto la profumazione al tè verde, però più d'estate... in autunno e inverno preferisco cose più dolci e zuccherose ^_^
    Comunque mi ha incuriosita questo shampoo...magari potrei dargli una possibilità perché dalla descrizione sembra adatto alla mia tipologia di capelli ;-)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io le profumazioni dolci le preferisco in inverno...in estate ad un certo punto nauseano :/

      Elimina
  2. Insomma non male. Buono a sapersi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nulla di eccezionale, ma una piacevole scoperta.

      Elimina
  3. Ciao mi chiamo Irene,puoi consigliarmi uno shampoo adatto per i miei capelli per favore? Ho un mosso non troppo definito che spesso si gonfia e diventa Crespo,questo effetto si vede soprattutto ora che ho fatto un taglio alle spalle!a volte li liscio anche dalla parrucchiera anche se ovviamente l'effetto non è naturale e si vede. Ti ringrazio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai la cute? Normale, secca, grassa? Per tenere a bada il crespo dovresti optare per un buon balsamo o una maschera, ti consiglio la maschera alla macadamia di Omia laboratoires oppure il balsamo all'aloe di Ekos.

      Elimina