ottobre 24, 2016

Prodotti finiti [Ottobre 2016]


Ottobre non è ancora terminato, ma dubito che altri prodotti finiranno entro la settimana, per cui approfitto di qualche momento libero per mostrarvi cosa getterò per questo mese. Prima di cominciare, ci tengo a dire due parole. La mia presenza qui non è costante come vorrei, tante volte ho pensato di impostare la pubblicazione a giorni prestabiliti come ho fatto in passato, ma allo stesso tempo temo che questo tipo di soluzione finisca per ritorcersi contro i miei buoni intenti, non avendo io ultimamente molto tempo libero. E' un periodo sottotono, ci sono delle questioni universitarie che mi impegnano e mi preoccupano, non ho la mente totalmente libera e se prima tali incombenze non troveranno una soluzione positiva, temo di non poter "reimpostare" questo spazio nel migliore dei modi. Per cui, per qualche altra settimana scriverò non appena avrò un momento per me, cercando di assicurare almeno un post a settimana, ma al contempo senza mettermi troppi limiti. 

Fatta questa lunga premessa, vediamo come procede il mio smaltimento!

Viso


Naturaline latte detergente cetriolo e guava: ve ne ho parlato di recente, sicuramente migliore rispetto ad altri prodotti che ho provato, ma al contempo nulla di che. Discreto potere struccante sugli occhi, un po' meno sul viso, dove comunque occorre insistere con un detergente, perdendo tempo e voglia. 
Lo riacquisterei? No, il latte detergente ha perso ogni attrattiva su di me. 
Sostituito con: non ho ancora aperto nulla, ma ho diverse alternative tra le scorte. 

Delidea gel detergente viso purificante: anche di questo vi ho parlato da pochissimo. L'odore non mi piace molto, lo trovo artefatto, ma in compenso si comporta bene sia come detergente, che come struccante. E' delicato, lascia il viso fresco e pulito, senza seccare la pelle. 
Lo riacquisterei? No, per il momento voglio sperimentare altro.
Sostituito con: una saponetta di Sapone del Mugello, ormai acquistata secoli fa.

Cien dischetti di cotone: li compro ogni volta che mi trovo al Lidl, sono ben cuciti e si utilizzano senza problemi.
Li riacquisterei? Sì.
Sostituito con: dischetti di cotone della Fior di Magnolia. 


Corpo


Delidea scrub corpo esfoliante argan e dattero: mi piace moltissimo, soprattutto sul viso. Trovo che abbia un'ottima azione esfoliante, senza però risultare aggressivo sulla pelle. Mi aiuta in particolare a tenere a bada i punti neri, è ulteriormente efficace se abbinato ad una buona maschera purificante.
Lo riacquisterei? Sicuramente, ma credo di preferire la profumazione albicocca e mango.
Sostituito con: sono a corto di scrub viso e corpo, dovrò rimediare quanto prima. 

ViviVerde Coop burro corpo vellutante protettivo: mi aspettavo grandi cose da questa crema, tanto che avevo pensato di provarla anche sui capelli al posto della maschera o del balsamo. Invece mi ha delusa molto, perché sul corpo non ha quel potere idratante e nutriente che mi serve per contrastare la secchezza, e sui capelli me li ha solo impiastricciati senza dare alcun risultato positivo. A vedersi sembra un burro ricco, di fatto si è rivelato un prodotto vuoto. 
Lo riacquisterei? No.
Sostituito con:  sto cercando di terminare, con scarsi risultati, l'ultima crema di Perlier che mi è rimasta in casa. 

Dove Original deodorante: lo vedrete spesso, è diventato in pochissimo tempo il mio deodorante preferito. L'odore talcato è celestiale, dura a lungo sulla pelle e la sua formulazione, oltre a non macchiare i vestiti, lascia la pelle morbida. Cosa più importante, mi protegge per tutto il giorno. 
Lo riacquisterei? Sì, ormai è diventato un must have. 
Sostituito con: sto provando la versione al talco col tappo rosa, mi sembra ottima anche questa.

Rudy profumo al muschio: finalmente ho terminato questa mini taglia, non perché non mi sia piaciuta, ma perché sinceramente mi aveva un po' stufata. La profumazione è molto buona e persistente, è un ottimo prodotto da portare in viaggio o in borsa per qualche ritocco fuori casa. 
Lo riacquisterei? Non credo, preferisco altri brand che propongono una versione del muschio bianco più talcata e "leggera", ma magari per qualche viaggio potrei riprenderlo.


Capelli


Omia laboratoires fisio shampoo eco-biologico all'olio di macadamia: l'ho ripreso dopo anni e riconfermo le opinioni che vi ho dato a suo tempo. E' uno shampoo abbastanza lavante, ma non di quelli estremamente pulenti, non è aggressivo, fa tanta schiuma e va più che bene da alternare a prodotti che mantengano i capelli puliti per più tempo. Va bene per i lavaggi frequenti, ma non è lo shampoo della vita per quanto mi riguarda.
Lo riacquisterei? In momenti di necessità ed urgenza, sicuramente non fa male averlo di scorta.
Sostituito con: sto alternando lo shampoo Cien per lavaggi frequenti a quello di Sapone del Mugello. 


Make up

Deborah Dress me perfect fondotinta n.01 Fair: unico e solo prodotto di make up che ho terminato questo mese è un fondotinta che mi è piaciuto moltissimo. Non fosse per la colorazione un po' scura per me, sarebbe davvero perfetto. Coprenza medio-alta, formula non troppo asciutta, stesura semplicissima, durata ottima. Si lucida dopo qualche ora, ma resiste davvero a tutto, anche al sudore. 
Lo riacquisterei? Sicuramente sì. 
Sostituito con: ho preso recentemente il Confort mat di Deborah. 


6 commenti:

  1. Ciao cara ^^
    Volevo prendere il fondo di deborah ma anche per me il numero 01 è troppo scuro.........
    Però ho trovato il numero 00 della linea 24 ore perfect che va benissimo per la mia pelle apigmentata :D

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho visto! Ma non ricordo se contiene glicerina, perché non posso usarla.

      Elimina
  2. Gli scrub Delidea sono molto allettanti, soprattutto per le profumazioni *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti fare ingannare, la profumazione é la cosa meno buona..

      Elimina
  3. Scheggia risolvi prima le questioni universitarie che sono la priorità. Il blog resta qui e pure noi, non deve diventare una tassa per te.

    RispondiElimina