ottobre 29, 2016

,

Recensione - BioQ balsamo malva e camomilla - miele e aloe

Ho temporeggiato su questa recensione, non perché non avessi le idee chiare, ma perché il balsamo alla malva e camomilla e quello al miele ed aloe di BioQ mi hanno delusa così tanto, che non avevo proprio voglia di scrivere in merito. Ci tengo però a riportarvi la mia esperienza, per quanto negativa. Sono prodotti che ho acquistato in due momenti differenti, in quanto questo brand non è facilmente reperibile dalle mie parti: il primo che ho trovato è stato quello alla malva e camomilla, che essendo per capelli trattati non era indicato per me, ma non essendoci altre alternative in negozio, mi ero convinta comunque a provarlo. Qualche tempo dopo ho trovato quello per capelli danneggiati, su cui onestamente riponevo maggiori speranze. 


Il packaging è praticamente identico: flacone in plastica rigida e tappo che è possibile svitare, l'unica differenza è che nella versione alla malva c'è anche un foro di erogazione con la formula "apri e chiudi", mentre quest'ultima non è presente nella versione al miele. 

Informazioni generali

Malva e camomilla: emulsione balsamica ricca di elementi naturali come Camomilla, Malva e Rosmarino da agricoltura biologica certificata, dona una particolare vivacità al capello senza appesantirlo e svolge al tempo stesso un'azione protettiva mirata. E' indicato per capelli colorati e trattati, ma può essere utilizzato su tutti i tipi di capelli, sia lisci che ricci. Non contiene siliconi ed è privo di sostanze plastiche. L'innovativa sostanza quaternaria di origine vegetale impiegata nel balsamo è facilmente biodegradabile, rendendolo meno pericoloso per l'ambiente rispetto ad un normale balsamo per capelli. 

Miele e aloe: emulsione balsamica ricca di elementi naturali come Miele, Aloe e Rosmarino da agricoltura biologica certificata. E' indicato per capelli fini, danneggiati, sfibrati, ma può essere utilizzato su tutti i tipi di capelli, sia lisci che ricci. Non contiene siliconi ed è privo di sostanze plastiche. L'innovativa sostanza quaternaria di origine vegetale impiegata nel balsamo è facilmente biodegradabile, rendendolo meno pericoloso per l'ambiente rispetto ad un normale balsamo per capelli. 

Controllato da ICEA per LAV.
Nichel tested.

Modo d'uso: a capello bagnato, stendere il prodotto sulle lunghezze, distribuendolo con un pettine a maglia media. Lasciare in posa il prodotto per 5-15 minuti e risciacquare abbondantemente. 

PAO: 6 mesi
QUANTITA': 250 ml
REPERIBILITA': Ovs
PREZZO: circa 3-4 euro

Ingredienti (malva e camomilla)

vv
 AQUA 
(solvente )
vv
 CETYL ALCOHOL 
(emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante )
g
 BEHENAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE 
(antistatico / emulsionante )
vv
 LACTIC ACID 
(agente tampone / umettante)
vv
 HYDROLYZED SOY PROTEIN 
(antistatico / umettante )
vv
MALVA SYLVESTRIS LEAF EXTRACT
(vegetale)
vv
CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT
(emolliente )
g
CANANGA ODORATA LEAF OIL
(emolliente )
vv
ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT
(vegetale )
vv
 GLYCERIN 
(denaturante / umettante / solvente )
v
 SODIUM BENZOATE 
(preservante)
g
 SODIUM DEHYDROACETATE 
(preservante)
v
 POTASSIUM SORBATE 
(conservante)
g
 BENZYL ALCOHOL 
(conservante / solvente )
g
 BENZYL BENZOATE 
(Allergene del profumo)
g
 LINALOOL 
(Allergene del profumo)


Ingredienti (miele e aloe)

AQUA(solvente)

vv
 CETYL ALCOHOL 
(emolliente / emulsionante/ opacizzante /viscosizzante)
BEHENAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE(antistatico / emulsionante)
LACTIC ACID(agente tampone / umettante)
HYDROLYZED SOY PROTEIN(antistatico / umettante)
MEL (HONEY) - Non trovato -indica equivalente
ALOE BARBADENSIS LEAF EXTRACT(emolliente)
CITRUS AURANTIUM DULCIS (ORANGE) PEEL OIL - Non trovato -indica equivalente
CIRUS LIMON (LEMON) PEEL OIL - Non trovato -indica equivalente
ROSMARINUS OFFICINALIS (ROSEMARY) LEAF EXTRACT - Non trovato -indica equivalente
GLYCERIN(denaturante / umettante / solvente)
PARFUM (FRAGRANCE) SODIUM BENZOATE - Non trovato -indica equivalente
SODIUM DEHYDROACETATE(preservante)
POTASSIUM SORBATE(conservante)
BENZYL ALCOHOL(conservante / solvente)



LIMONENE(Allergene del profumo)


Vi dico subito che non mi è piaciuto nulla di entrambi i prodotti, a cominciare dalle profumazioni. Il balsamo malva e camomilla ha un profumo tipicamente medicinale, erbaceo, si avverte soprattutto una nota amara, mentre la versione miele e aloe ha una nota più dolce, agrumata. Entrambe persistono per qualche ora sui capelli dopo il lavaggio.
Altro elemento che non mi è affatto piaciuto è la consistenza: in entrambi i casi il prodotto è molto, troppo denso, infatti si fa davvero fatica e prelevarlo, in questo sarebbe stato molto più funzionale un barattolo (oppure una formulazione più liquida). Data questa elevata densità del prodotto, immaginate la difficoltà nel dosarlo e capire quanto ne occorresse per i miei capelli: applicarne troppo significa perdere tanto tempo nel risciacquarlo e rischiare di ritrovarsi con le ciocche unte ed appiccicose, applicarne poco equivale a non applicarlo affatto. 
Data poi l'evidente simmetria di ingredienti, che differiscono per qualche estratto, sui miei capelli questi due prodotti hanno avuto lo stesso risultato, o per meglio dire non hanno avuto alcun risultato positivo, anzi, tutt'al più negativo. Intanto non ho tratto alcun beneficio dal famigerato Behenamidopropyl dimethylamine, il condizionante forse più osannato tra quelli che si possono trovare nei prodotti per capelli: al momento dell'asciugatura i capelli erano pieni di nodi, difficili da districare (per migliorare la situazione dovevo necessariamente applicare un olio). Non ho notato poi alcun'azione idratante e protettiva, anzi, ogni volta che usavo ciascuno di questi prodotti, i capelli erano più elettrizzati, crespi e informi, al tatto come stoppa, un po' appesantiti. 

Gli ho dato una chance anche come impacchi pre-shampoo, cercando di prolungare il più possibile il tempo di posa ed unendoli ad un olio, ma il risultato che ho ottenuto è stato sempre pessimo. 
E' evidente che i balsami della BioQ non fanno per me e di certo non ne proverò altri. Sto faticando a terminarli proprio perché non mi viene voglia di usarli e poi ritrovarmi con la paglia in testa. Che peccato!


2 commenti:

  1. Le recensioni negative sono importanti quasi più di quelle positive. Mi spiace ovviamente che sia stato il tuo caso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto ci si incappa 😬

      Elimina