ottobre 14, 2016

,

Recensione - Delidea scrub corpo esfoliante argan e dattero

Non è la prima volta che sul mio blog vi parlo di Delidea bio, azienda italiana che ho scoperto già da qualche anno e i cui prodotti, bene o male, mi sono sempre piaciuti. Vi ho già parlato, ad esempio, dell'esfoliante corpo all'albicocca e mango, oggi invece è il turno dello scrub della linea argan e dattero, che scoprirete essere molto molto simile in termini di performance al primo. 


Il packaging è identico: barattolo in plastica trasparente, tappo a vite dorato e coperchio "salva freschezza", elemento che apprezzo sempre, soprattutto in prodotti come questo che spesso si utilizzano sotto la doccia e quindi a contatto con l'acqua possono alterarsi. Certo, il fatto che bisogna prelevare il prodotto con le mani, spesso bagnate, non è particolarmente igienico, forse un tubetto sarebbe più indicato. Il barattolo è a sua volta contenuto in una confezione di cartone, com'è solito di Delidea, decorata e ricca di informazioni. 


Informazioni generali

Una crema esfoliante per levigare la pelle delicatamente, ma in profondità. Idrata, nutre, leviga e profuma in un solo gesto. 
Delidea ha ottenuto la certificazione NATRUE, standard internazionale molto restrittivo in termini di cosmesi naturale e biologica. 
Dermatologicamente testato, nichel tested, ingredienti naturali, di derivazione naturale e natural-identici, no ogm e pesticidi, profumi e coloranti naturali, no donatori di formaldeide, con ingredienti biologici. 

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 200 ml
REPERIBILITA': Ovs ( Catania, via D'Annunzio)
PREZZO: circa 8 euro

Ingredienti dal sito Saicosatispalmi

Immagine AQUA (solvente)
Immagine PRUNUS ARMENIACA SEED POWDER* (emolliente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER* (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine LANOLIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL* (condizionante cutaneo)
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL* (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine CETEARYL OLIVATE (condizionante capelli)
Immagine SORBITAN OLIVATE (emulsionante)
Immagine BALANITES ROXBURGHII SEED OIL (condizionante cutaneo)
Immagine THEOBROMA CACAO SEED BUTTER* (vegetale / emolliente)
Immagine ARGANIA SPINOSA SHELL POWDER* (abrasivo)
Immagine SODIUM HYALURONATE (animal) (additivo biologico)
or Immagine SODIUM HYALURONATE (biotecnologico) (Humectant, skin conditioning)
Immagine HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL (emolliente / vegetale)
Immagine SQUALENE (antistatico / emolliente)
Immagine SCLEROTIUM GUM (stabilizzante emulsioni / condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine BETA-SITOSTEROL (stabilizzante emulsioni)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine POTASSIUM SORBATE (conservante)
Immagine PARFUM**

*Ingredienti biologici
**Da oli essenziali naturali

Una delle cose di cui mi lamento sempre, ogni volta che parlo di Delidea, riguarda le profumazioni: trovo che purtroppo le fragranze siano un po' chimiche e che alla lunga stanchino l'olfatto. Anche quella dello scrub in questione non fa eccezione: non so distinguere se l'argan o il dattero si sentano, ma nel complesso il profumo, pur non essendo sgradevole, non mi invita a godermi il momento di relax che di solito dedico al viso quando procedo all'esfoliazione. Che peccato! In ogni caso, la consistenza è quella di una crema abbastanza densa, ricca di micro granuli. Essi, a contatto con la pelle umida, producono una leggera schiuma che va ad esfoliare bene, senza irritare, arrossare, graffiare. Pur essendo nato per il corpo, ho usato lo scrub prevalentemente per il viso, soprattutto naso e guance, dove ho la maggiore concentrazione di punti neri e pori dilatati. Mi piace perché mi aiuta concretamente a tenere a bada le imperfezioni. Purtroppo il mio naso è perennemente pieno di punti neri e si riempie davvero facilmente. Per tamponare la situazione, devo esfoliare con costanza, almeno due volte a settimana, con movimenti circolari per qualche minuto. Così facendo, ed abbinando una buona maschera viso, riesco a sopravvivere senza che mi prenda un colpo ogni volta che mi guardo allo specchio. 
Nonostante la presenza dell'olio di mandorle dolci, che può far sorgere imperfezioni, fortunatamente io non ho avuto problemi di questo tipo. Dopo aver utilizzato lo scrub di Delidea, la pelle è morbidissima al tatto, i punti neri si riducono visibilmente ed i pori dilatati sono notevolmente attenuati, la pelle è più compatta e bella da vedere. 


Sul corpo l'ho provato giusto un paio di volte, perché già avevo sperimentato la versione all'albicocca e mango e più o meno sapevo che, pur essendo abbastanza buono, non è il massimo per la mia pelle secca, che forse ha bisogno di prodotti più incisivi. 

Concludendo, non posso che consigliarvi entrambi gli scrub corpo di Delidea, non solo da utilizzare sul corpo, ma anche e soprattutto sul viso: sono delicati, ma efficaci, vedete subito i primi risultati e la pelle si mantiene più pulita e bella, se usati continuativamente e in abbinato ad una maschera. Sicuramente vorrò riprovarli, forse riacquisterò l'altra versione, che mi ha convinta di più per quanto riguarda la profumazione. 

6 commenti:

  1. io anche adoro gli scrub più forti per il corpo,il mio preferito quello collistar..uno dei migliori mai provati fino ad ora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho provato, ma ne parlano tutti benissimo!

      Elimina
  2. Anche dall'aspetto si nota che è uno scrub più efficace sul viso e devo dire che mi intriga parecchio *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo, ne vale davvero la pena :)

      Elimina
  3. Capisco le tue considerazioni riguardo le profumazioni chimiche che alla lunga stancano. Ciononostante mi piacerebbe provare almeno un campione dello scrub albicocca e mango ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al di là di tutto merita davvero!

      Elimina