ottobre 10, 2016

,

Recensione - Naturaline latte detergente cetriolo e guava

La gamma di prodotti Naturaline che ho provato si amplia con il latte detergente, prodotto che ho acquistato moltissimo tempo fa e che ho aperto solo di recente, perché la quantità di detergenti che avevo accumulato è davvero imbarazzante. Vi anticipo che il mio rapporto con il latte detergente è cambiato nel corso del tempo: prima era un prodotto che utilizzavo spesso e volentieri, in abbinato allo struccante occhi, adesso invece faccio davvero fatica, probabilmente perché la scoperta delle acque micellari  ha rivoluzionato la mia routine nello struccarmi.


l latte detergente di Naturaline è contenuto in un flacone cilindrico in plastica rigida bianca con tappo a vite. Non è possibile verificare a che punto si è arrivati nell'utilizzo, nè tagliare la confezione per prelevare i residui rimasti sul fondo. La piattaforma che contiene il foro però può essere tolta. 

Informazioni generali

Con estratti rinfrescanti di cetriolo e guava da agricoltura biologica, il latte detergente Naturaline prepara delicatamente la pelle ai trattamenti successivi lasciandola pulita, morbida e fresca. Non contiene sostanze coloranti e profumanti sintetiche, né componenti a base di oli minerali. 

Utilizzo: versare una piccola quantità di prodotto sul palmo della mano o su un dischetto di ovatta e applicare con movimenti circolari su viso e collo inumiditi, quindi risciacquare bene con acqua tiepida. 

Certificato Ecocert

PAO: 6 mesi
QUANTITÀ: 200 ml
REPERIBILITÀ: supermercati Conad
PREZZO: circa 3-4 euro


Ingredienti

AQUA(solvente)
HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL(emolliente / vegetale)
GLYCERIN(denaturante / umettante / solvente)
PROPANEDIOL - Non trovato -indica equivalente
GLYCERYL STEARATE CITRATE(emolliente / emulsionante)
CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE(emolliente / solvente)
OCTYLDODECANOL(emolliente / solvente)
CETEARYL ALCOHOL(emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
CUCUMIS SATIVUS FRUIT EXTRACT(emolliente)
PSIDIUM GUAJAVA FRUIT EXTRACT - Non trovato -indica equivalente
TOCOPHEROL(antiossidante)
XANTHAM GUM(legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
SODIUM STEAROYL GLUTAMATE - Non trovato -indica equivalente
CITRIC ACID(agente tampone / sequestrante)
SODIUM HYDROXIDE(agente tampone / denaturante)
SODIUM BENZOATE(preservante)
POTASSIUM SORBATE(conservante)
PARFUM - Non trovato -indica equivalente
LINALOOL(Allergene del profumo)
LIMONENE(Allergene del profumo)

La profumazione di questo prodotto è fruttata, ma al contempo ha qualcosa di artificiale che onestamente non mi fa impazzire. La consistenza è perfetta, nè troppo liquida, nè troppo densa. L'ho usato:
- come detergente viso, nelle mattine in cui avevo la zona delle guance screpolata ed avevo bisogno di un prodotto più idratante del classico detergente in gel. Ciò mi succede soprattutto in inverno, ma nei mesi scorsi qualche volta è capitato. Il latte detergente non mi dà mai la sensazione che la pelle sia pulita, però dopo un paio di utilizzi, effettivamente la secchezza si attenua fino a scomparire. 
- come struccante sugli occhi, mettendone una goccia su un dischetto di cotone. Se sbaglio con le dosi, gli occhi cominciano a bruciare, per cui devo prestare massima attenzione. Non ha un potere struccante eccelso, sicuramente con un classico struccante liquido ci si mette meno, però al contempo é migliore rispetto ad altri che ho usato. 
- come struccante sul viso, sia applicandolo con le mani, sia usando un dischetto di cotone. Ha un buon potere struccante, ma purtroppo non rimuove tutto, nemmeno dopo una seconda passata. Devo sempre terminare tutto con il detergente viso e a volte ritrovo ancora residui sull'asciugamano. 

Concludendo, non lo riacquisterò, non solo perché questo prodotto nello specifico non mi ha fatta impazzire, ma perché, come dicevo all'inizio, non mi trovo più bene con il latte detergente, perché perdo tempo e devo comunque abbinare un prodotto più efficace, per cui tanto vale utilizzare direttamente un gel o un'acqua micellare. 



7 commenti:

  1. Anche io non mi trovo bene con il latte detergente e preferisco le acque micellari, questo non lo prenderò di sicuro :-/

    RispondiElimina
  2. ciao! Sono arrivata al tuo blog per caso e mi è piaciuto molto! La tua recensione è completamente esaustiva!
    Mi aggiunto ai tuoi lettori fissi.
    Un bacio, Luisa

    RispondiElimina
  3. Abbiamo una pelle molto diversa, sarà per questo che a me sono venute a noia le acque micellari e a te i latti detergenti :D

    RispondiElimina
  4. proodotto molto interessante! invece pensa io il latte detergente lo uso sempre ^_^ è un prodotto che adoro da sempre ^_^
    se ti va passa da me ^_^
    http://recensioni-acquisti.blogspot.it/

    RispondiElimina