febbraio 26, 2017

,

Recensione - I Provenzali gel viso detergente biologico all'olio di rosa mosqueta

Pian piano sto cercando di mostrarvi tutti i tasselli che compongono la mia skin care routine per il viso. Dopo aver parlato del latte detergente e del tonico, oggi è la volta del gel viso detergente biologico all'olio di rosa mosqueta de I Provenzali bio.


Mi piace molto lo stile che l'azienda ha scelto per i packaging di questa nuova linea. A differenza di alcuni prodotti che hanno anche una confezione di cartone, il gel detergente è venduto semplicemente in un flacone in plastica azzurra, con un comodo dosatore. La trasparenza del flacone permette di vedere a che punto si è arrivati nell'utilizzo.

Informazioni generali

Questo prodotto è indicato per pelli normali e miste. Nella formula troviamo un estratto di foglie di Noni, dalle proprietà purificanti, astringenti ed addolcenti, nonché molti altri ingredienti naturali e biologici. E' stato sottoposto ai test dermatologici, anche per i metalli pesanti (nichel, cobalto, cromo), la plastica è riciclabile al 100 % ed ha la certificazione LAV.

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 150 ml
REPERIBILITA': Ovs
PREZZO: circa 5 euro

Ingredienti

Ho apprezzato molto che l'azienda abbia creato una legenda sugli ingredienti del prodotto all'interno dell'etichetta posta sul retro della confezione. Vi allego una foto.


Quando è iniziata la mia avventura nel mondo della bio cosmesi, credevo che un detergente viso equivalesse l'altro e che fosse sufficiente la capacità di pulire bene il viso, anche dai residui di trucco. Pian piano mi sono resa conto che questo non basta e che spesso il detergente va cambiato, non solo in base alla stagione climatica in cui ci si trova, ma soprattutto rispetto alle condizioni della propria pelle, che mutano continuamente.

La mia pelle è di base grassa, acneica e con tanti punti neri, soprattutto sul naso. In inverno tende a diventare mista, con delle zone più secche sulle guance e la fronte, mentre in estate si lucida molto più facilmente. Nel corso di questi anni ho provato diverse formulazioni tra i vari detergenti: creme, gel, mousse, e mi sono resa conto che le ultime due sono quelle che più fanno al caso mio, perché una formula in crema non mi dà quasi mai la sensazione che il viso sia davvero pulito.

Il prodotto di cui vi parlo oggi è proprio un gel trasparente che ha una profumazione delicata e floreale, tipica di tutta la linea e per nulla invasiva a contatto con la pelle. Ne basta un pizzico per il viso ed una volta a contatto con l'acqua, crea una leggera schiuma e si utilizza con estrema facilità. In passato ero convinta che se non avessi sentito la pelle tirare e, toccandola, fare attrito, allora era colpa del detergente che non aveva pulito a fondo. In realtà ho poi capito che sulla mia pelle non va bene un prodotto eccessivamente sgrassante e che quasi disidrata l'epidermide, ma ne occorre uno che unisca una buona capacità pulente alla delicatezza. Queste sono le caratteristiche che ho riscontrato nel detergente de I Provenzali, un prodotto davvero delicato, ma allo stesso tempo efficace, anche per rimuovere il fondotinta, la cipria, il correttore.

Non so dirvi quanto sia astringente e purificante, perché nelle ultime settimane ho cambiato diversi elementi che stanno incidendo positivamente sulla mia pelle e non so quanto merito io debba attribuire a questo prodotto e quanto, piuttosto, a tutta la routine nel suo complesso. Posso dirvi però che lo sto utilizzando sia al mattino, che alla sera, con una piccola differenza: al mattino lo utilizzo senza alcun accessorio, mentre alla sera lo abbino alla spazzolina manuale di Kiko. Ne erogo uno zic sulle setole e procedo alla detersione, talvolta anche allo struccaggio, senza prima passare l'acqua micellare, e di certo le qualità positive del detergente sono potenziate dall'utilizzo della spazzola. Il viso risulta ancora più pulito in pochissimi secondi e questa sensazione mi piace molto.

Quello che non tanto mi piace è che questo detergente tende a seccare la pelle. Nel mio caso è una sensazione davvero minima e trascurabile, però è giusto che lo dica, se magari avete una pelle più secca e sensibile della mia. Allo stesso tempo, la pelle appare liscia e compatta al tatto ed alla vista.

Concludendo, è un prodotto per me assolutamente promosso e che vi consiglio di provare: è delicato e svolge perfettamente la sua funzione. Attenzione alle pelli già secche e sensibili che potrebbero trovarlo troppo "astringente". Altra piccola pecca: se usato quotidianamente e con costanza, arriva a stento alla fine del mese, termina troppo in fretta. 


5 commenti:

  1. Grazie per la recensione! Proverò ad usarlo d'estate, quando la pelle è comunque più grassa, spero mi aiuti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un detergente equilibrato, spero ti troverai bene.

      Elimina
  2. Grazie per la recensione! Proverò ad usarlo d'estate, quando la pelle è comunque più grassa, spero mi aiuti!

    RispondiElimina
  3. Se tende a seccare la pelle, io me ne devo tenere ben lontana. Buono a sapersi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo ha questo piccolo inconveniente, però è davvero una cosa minima secondo me.

      Elimina