marzo 20, 2017

,

Recensione - Bio Phytorelax shampoo delicato per uso frequente con camomilla bio

Phytorelax è un brand di grande distribuzione che da qualche tempo si è dotato di diversi prodotti con ingredienti naturali o totalmente biologici e certificati, dedicati al viso, al corpo e ai capelli. Come sapete, prediligo acquistare gli shampoo in supermercati o negozi dove posso avere una buona qualità ad un prezzo contenuto, dato che è un prodotto che consumo in fretta e non mi va di spendere cifre consistenti ogni mese. Per tutte queste ragioni, sono stata incuriosita dallo shampoo con camomilla bio, indicato per cute sensibile e lavaggi frequenti, di cui oggi vi parlo.

Fonte: sito Phytorelax


Lo shampoo per uso frequente di Phytorelax ha un flacone in plastica rigida marrone scuro, con tappo che si apre sia svitandolo completamente, sia premendone una parte per far fuoriuscire il foro erogatore. Non lo trovo il massimo della praticità, perché arrivati al termine occorre spremere la confezione per prelevare gli ultimi residui di prodotto. 

Informazioni generali

La linea biologica di Phytorelax é certificata ICEA e Vegan Ok. Lo shampoo con camomilla bio é indicato per rendere i capelli più morbidi e luminosi, senza aggredirli o appesantirli. È molto delicato e quindi adatto a lavaggi frequenti.

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 250 ml
REPERIBILITA': Ovs
PREZZO: circa 6-7 euro

Ingredienti

Aqua [Water], Aloe barbadensis leaf juice*, Sodium coco-sulfate, Glycerin, Cocamidopropyl betaine, Decyl glucoside, Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract*, Avena sativa (Oat) leaf/stalk extract*, Hydrolyzed wheat protein, PCA glyceryl oleate, Sodium levulinate, Parfum [Fragrance], Potassium sorbate, Citric acid, Polyglyceryl-3 cocoate, Polyglyceryl-4 caprate, Polyglyceryl-6 caprylate, Polyglyceryl-6 ricinoleate, Sodium phytate, Linalool, Sodium benzoate.

Concordo sul fatto che si tratti di uno shampoo delicato e adatto a lavaggi frequenti, in quanto non mi ha causato alcun prurito o fastidio in generale sulla cute. L'ho usato sia puro, che diluito, ed in entrambi i casi ho sempre ottenuto capelli perfettamente puliti in poche mosse. Nonostante abbia una consistenza un pochino più densa e vischiosa di altri shampoo, fa abbastanza schiuma e si risciacqua con facilità, senza lasciare incollate le radici dei capelli. La profumazione mi ricorda poco la camomilla e molto di più il classico odore erbaceo di molti prodotti naturali, ma per mia fortuna non rimane sui capelli. E' uno di quegli shampoo che sgrassa bene, tant'è che tende ad aggrovigliare le lunghezze e quindi, almeno per me, il balsamo o la maschera diventano uno step necessario. Proprio per questa ragione, è un prodotto che non posso utilizzare quando vado di fretta e non ho il tempo materiale di far agire il condizionante, per cui lo riservo a quella volta a settimana in cui ho più tempo da dedicare a questo momento della hair care routine.

Non è un prodotto che mi ha colpita talmente tanto da non poterne più fare a meno, infatti i miei preferiti rimangono altri, come lo shampoo delicato di Vivi Verde Coop che ha prestazioni molto simili, ma una profumazione più gradevole ed una praticità di utilizzo per me maggiore. La mia cute, purtroppo, è diventata piuttosto grassa negli ultimi tempi, tanto che ho i capelli perfettamente puliti per due giorni soltanto, il terzo è d'obbligo lo shampoo. Non posso dire che lo shampoo di Phytorelax mi abbia regalato un giorno in più di tregua prima di rilavare i capelli, ma al contempo non ha peggiorato la situazione. Non ve lo consiglio se avete una cute estremamente sensibile o secca, perché la sua azione abbastanza sgrassante potrebbe risultare eccessiva. Non penso lasci i capelli morbidi come l'azienda suggerisce: se lo uso senza balsamo, i miei capelli sono crespi e un po' aridi al tatto. 

8 commenti:

  1. Di questo brand mi interessa la nuova linea ecobiologica all'avena, non so se hai avuto già modo di adocchiarla nei tuoi giri ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare di sí, l'ho vista nell'Ovs più fornita a Catania, ma onestamente non c'era qualcosa che mi aveva ispirata particolarmente. Ci torneró sicuramente :)

      Elimina
  2. Io ho la cute sensibile...lo proverò:) grazie per la recensione 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere come ti trovi :)

      Elimina
  3. Ho provato questo shampoo ma ho dovuto cederlo a mio marito perché mi seccava troppo la cute e mi dava un po' di prurito.
    Ho appena scoperto il tuo blog e mi sono unita con molto piacere ai tuoi lettori fissi!
    Se ti va di ricambiare ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antipatici gli shampoo che infastidiscono la cute :/ per fortuna a me non è capitato.

      Elimina
  4. Mi piacerebbe provare questo shampoo..adoro i prodotti delicati :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che ognuno di noi dovrebbe sempre tenere uno shampoo delicato in doccia, da alternare a qualcosa di più specifico :)

      Elimina