marzo 25, 2017

,

Recensione - Naturaline crema viso giorno idratante al riso e cotone

Finalmente il week end è arrivato e posso ritagliarmi uno spazio per scrivere sul blog. Sono particolarmente entusiasta del prodotto di cui oggi vi parlo, perché mi sta piacendo molto ed è stata una vera scoperta. Naturaline è un brand lanciato in alcuni supermercati Conad, del quale ho già parlato qui, più in termini negativi in realtà, infatti la maggior parte delle cose che ho provato, non l'ho trovata qualitativamente azzeccata. La crema viso al riso e cotone, indicata per pelli miste e grasse, è l'eccezione a tutto questo. 


Si presenta in un comodissimo tubetto in plastica morbida con tappo apri e chiudi, anch'esso in plastica. Non sono ancora arrivata al punto di dover tagliare la confezione, ma sicuramente non sarà difficile farlo, data la sua praticità. Il prodotto è poi contenuto in una confezione di cartone, dove sono riportate in dettaglio tutte le sue informazioni. 

Informazioni generali

Ha una formula leggera, studiata per pelli miste e grasse, che dona alla pelle idratazione ed elasticità. Non contiene sostanza coloranti e profumanti sintetiche, né componenti a base di oli minerali. Entrambe le confezioni sono riciclabili. Il prodotto è certificato Ecocert.

PAO: 6 mesi
QUANTITA': 50 ml
REPERIBILITA': supermercati Conad
PREZZO: circa 7 euro

Ingredienti dal sito Saicosatispalmi

Immagine AQUA (solvente)
Immagine GLYCERIN** (denaturante / umettante / solvente)
Immagine HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL* (emolliente / vegetale)
Immagine PROPANEDIOL (Solvente, impiego di OGM)
Immagine COCO-CAPRYLATE/CAPRATE (emolliente)
Immagine GLYCERYL STEARATE CITRATE (emolliente / emulsionante)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine MYRISTYL ALCOHOL (emolliente / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine OCTYLDODECANOL (emolliente / solvente)
Immagine ALCOHOL** (solvente)
Immagine HYDROGENATED COCO-GLYCERIDES (emolliente)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER* (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine SUCROSE STEARATE (emulsionante)
Immagine CAPRYLYL CAPRYLATE/CAPRATE (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT* (vegetale)
Immagine FICUS CARICA FRUIT EXTRACT* (umettante)
Immagine SODIUM HYALURONATE (animal) (additivo biologico)
or Immagine SODIUM HYALURONATE (biotecnologico) (Humectant, skin conditioning)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine AMORPHOPHALLUS KONJAC ROOT POWDER (abrasivo)
Immagine SODIUM STEAROYL GLUTAMATE (emulsionante / detergente / condizionante capelli / condizionante cutaneo)
Immagine LAUROYL LYSINE (viscosizzante)
Immagine SODIUM HYDROXIDE (agente tampone / denaturante)
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine PARFUM
Immagine LIMONENE*** (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL*** (Allergene del profumo)
Immagine EUGENOL*** (Allergene del profumo)

Chi mi legge da tempo sa che con le creme viso ho sempre avuto difficoltà, sia quando utilizzavo prodotti farmaceutici o commerciali con ingredienti comuni, sia nel momento in cui ho iniziato a sperimentare i prodotti biologici. La difficoltà nasceva principalmente dal fatto che mi ritrovavo nove volte su dieci delle formulazioni troppo pesanti, seppur pensate in teoria per pelli grasse. La pelle del viso trasudava e risputava tutto fuori dopo pochi minuti e questo naturalmente mi portava ad abbandonare ben presto quello che stavo utilizzando. Non solo, ma anche la fuoriuscita di imperfezioni è stata spesso causa della mia poca costanza nell'uso della crema viso, credendo che ci fosse qualche ingrediente colpevole di tutto questo. 


Con la crema viso al riso e cotone di Naturaline ho risolto quasi del tutto i miei problemi. Innanzitutto ha una profumazione a metà tra il floreale ed il pulito, che è piacevole da utilizzare, perché non invasiva. La consistenza, a prima vista, è effettivamente leggera, anche se è un prodotto che, una volta steso, fa la classica scia bianca e quindi va massaggiato qualche minuto per essere assorbito completamente. Il segreto è usarne una piccolissima quantità: bastano infatti pochi gesti e la crema si assorbe del tutto, lasciando la pelle morbida e setosa al tatto. 

Il mio viso ha gradito particolarmente l'applicazione di questo prodotto durante i mesi invernali, perché mi ha garantito la sufficiente idratazione, senza però risultare eccessiva e causarmi l'odioso effetto rebound di cui ho sofferto in passato. Altra cosa da non sottovalutare per quanto mi riguarda è che, nonostante la presenza della glicerina ai primi posti dell'inci, questa crema non mi ha causato alcuna fuoriuscita di imperfezioni. Le colpe che ho attribuito per mesi a questo ingrediente, quindi, sono rimesse in discussione. Magari a causarmi problemi è stato qualche altro elemento, o la combinazione di ingredienti: mistero! 

Per il mio tipo di pelle, che in inverno diventa mista con alcune zone più secche, questa crema va più che bene per i mesi freddi, ma sicuramente non potrei utilizzarla in quelli caldi, perché diventerebbe troppo ricca. Infatti, fino ad oggi l'ho usata sia al mattino che alla sera, mentre da ora in poi la sposterò alla sera fino a terminarla, invece al mattino utilizzerò una formulazione in gel, di più rapido assorbimento e meno idratante. Se avete una pelle simile alla mia, è un prodotto che vi consiglio fortemente. L'unica cosa ancora da perfezionare, per quanto mi riguarda, è l'effetto opacizzante: il mio sebo è sicuramente tenuto maggiormente a bada rispetto ad altri prodotti, ma allo stesso tempo mi lucido dopo poche ore dall'applicazione. 

Concludendo, come avrete capito mi sono innamorata di questo prodotto e potrei di certo tenerlo in considerazione per l'inverno prossimo, se ancora si troverà. Mi piace soprattutto la resa sulla mia pelle in termini di morbidezza e aspetto complessivamente sano. Finalmente una crema dalla giusta idratazione, che non è pesante, ma al contempo fornisce alla pelle grassa quello che le serve per mantenersi decente, soprattutto durante i periodi freddi. 

2 commenti:

  1. Io avevo usato la versione per pelli normali e ne avevo presa una confezione anche per mio fratello. L'abbiamo apprezzata moltissimo entrambi ma il Conad delle mie parti questi prodotti ha scelto di non assortirli più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato :/ non vado spesso in questo supermercato, ma fino all'ultima volta li ho visti. Spero non li tolgano.

      Elimina