aprile 30, 2017

,

Recensione - Natura Bella baby olio per il corpo

Non parlo spesso degli oli per il corpo, in quanto è una tipologia di prodotto che non ha mai attirato la mia simpatia, soprattutto per la sensazione di unto che quasi sempre rilascia sulla pelle. Nonostante questo, una boccetta in doccia non manca mai, perché mi è utile per rimuovere i residui della ceretta e, diciamolo, per idratare la pelle quelle sere in cui sono particolarmente pigra. Da qualche anno ormai, anche sotto questo aspetto, prediligo oli certificati, o comunque con buone formulazioni. Vorrei oggi consigliarvi l'olio per il corpo di Natura Bella baby, linea biologica certificata che è possibile trovare da Eurospin. 

Essendo pensata per i bambini, l'intera linea ha packaging abbastanza colorati e raffiguranti dei graziosi animali. Il flacone in plastica ha un erogatore con un classico foro, ma si può anche svitare all'occorrenza. 

Informazioni generali

E' un prodotto indicato per la pulizia del corpo dei bambini, da utilizzare versandolo su un dischetto di cotone, oppure per il massaggio. 
E' dermatologicamente testato su pelli sensibili, anche al nichel e cobalto, non contiene peg, paraffina e siliconi. 

PAO: 12 mesi
QUANTITA': 250 ml
REPERIBILITA': Eurospin
PREZZO: circa 2-3 euro

Ingredienti dal sito Saicosatispalmi

ImmagineGLYCINE SOJA OIL* (vegetale / emolliente)
ImmagineHELIANTHUS ANNUUS SEED OIL* (emolliente / vegetale)
ImmagineOLEA EUROPAEA FRUIT OIL*(emolliente / solvente / vegetale)
Immagine ETHYLHEXYL STEARATE (emolliente)
Immagine MYRISTYL LACTATE (emolliente)
Immagine PARFUM (FRAGRANCE)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine GERANIOL (additivo / allergene del profumo )


Togliamoci subito il dente e diciamo che la formulazione di questo prodotto, per i miei gusti, è un po' troppo liquidina. In generale, sono un'amante dei cosmetici corposi, infatti anche quando vi parlo delle creme sottolineo sempre questo aspetto. Quando, a maggior ragione, parlo di un olio, non posso che desiderare una consistenza meno liquida, sia per questioni di praticità (bisogna prestare molta attenzione, altrimenti dal foro erogatore fuoriesce troppo prodotto), sia per una preferenza personale (quando vado a massaggiare, non mi piace la sensazione che il prodotto scappi via dalle mani). Per il resto, trovo che quest'olio sia un prodotto piacevole da utilizzare, intanto per il profumo delicato e floreale, che persiste sulla pelle e anche sui vestiti. 

Lo uso su pelle bagnata dopo la doccia, massaggiando qualche minuto e rivestendomi poco dopo: non mi ha mai macchiato i vestiti, anche se non mi fido a tal punto da utilizzarlo prima di uscire, infatti in genere lo applico poco prima di andare a letto ed infilare direttamente il pigiama. Al mattino trovo la pelle sicuramente più morbida e ancora lievemente profumata.Non vi dico che questa sensazione permane fino alla doccia successiva, ma sicuramente per mezza giornata sì. Devo anche dire che attenua abbastanza la secchezza della pelle, quella che si manifesta visivamente come piccole squame, avete presente? Se utilizzo quest'olio con un minimo di costanza, il problema si attenua. 

Onestamente non è un prodotto d'urto, ho provato oli più incisivi e nutrienti, che solitamente sono quelli puri come l'olio di mandorle dolci, per fare un esempio su tutti. Ragion per cui, nel mio caso è un prodotto da alternare con qualcosa di maggiore efficacia, soprattutto nel periodo invernale. 
In ogni caso, ve lo consiglio, considerando anche l'economicità del prezzo e la facile reperibilità. 

E' nelle mie intenzioni provarlo sulle punte dei capelli come impacco, dato che le ho molto secche e con l'approssimarsi dell'estate, sicuramente questa situazione peggiorerà. Vi farò sapere su Instagram, dove vi aggiorno spesso sui miei esperimenti. 


2 commenti:

  1. Capisco la tua ostilità per i prodotti oleosi anche se io sono l'esatto opposto :D Ho 4 oli corpo in doccia e credimi, li utilizzo tutti. Mi piacciono, mi coccolano, mi fanno lasciare la doccia già con la pelle ben nutrita e anno dopo anno ho cominciato ad amarli più delle varie creme o mousse.
    Questo di cui hai parlato non lo conosco ma leggendo l'inci temo sia un po' poco corposo per le mie esigenze. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero col tempo di acquisire maggiore familiarità con gli oli. Anche perché, nella maggior parte dei casi, quelli che ho provato mi hanno sempre soddisfatta, se non fosse per qualche mia remora con la consistenza.

      Elimina