dicembre 20, 2017

I miei cosmetici preferiti del 2017

Come ogni anno, è giunto il momento di ricapitolare quali sono stati i prodotti che ho più amato e più utilizzato nel corso dei mesi. Trovo che sia un argomento utile per migliorare gli acquisti e magari evitare in futuro qualche fregatura. Nonostante abbia usato tante cose nel corso dell'anno, la maggior parte di queste erano rimanenze dell'anno precedente che avevo ancora perfettamente chiuse, per cui non vedrete molte novità, ma sicuramente qualche conferma e qualche sorpresa. 

Biokap shampoo per capelli grassi con abete bianco e rosmarino
E' una recente scoperta e presto gli dedicherò una recensione, ma devo assolutamente citarvelo anche qui perché è uno degli shampoo migliori che io abbia usato durante l'anno. Come vi ho detto spesso, ultimamente ho sofferto di cute molto grassa, tanto che i capelli restavano puliti per appena un giorno, poi erano unti e la cute prudeva. Con questo shampoo non dico di aver risolto il problema, ma sicuramente mi ha dato un notevole aiuto, permettendomi di tenere i capelli puliti per due giorni e spesso anche tre, se le condizioni climatiche e personali lo consentivano. E' molto pratico, perché fa schiuma e lascia i capelli abbastanza districati e morbidi, anche senza utilizzare il balsamo. Anche la profumazione non è male, per fortuna non ha il classico odore erbaceo che tanto detesto. Dopo l'asciugatura, i capelli sono lucidi e leggeri. Questo prodotto mi accompagnerà sicuramente anche l'anno prossimo. 

I Provenzali linea alla rosa mosqueta




Non tutti i prodotti di questa linea mi sono piaciuti allo stesso modo, ma devo citarvi senza dubbio il gel detergente, l'acqua micellare e il burrocacao con effetto gloss. Il gel detergente mi è piaciuto molto perché delicato ed efficace, l'acqua micellare perché altrettanto delicata, ma funzionale nel rimuovere velocemente sia il trucco degli occhi, che del viso. Infine il burrocacao, che oltre a nutrire le labbra e lasciarle morbide a lungo, regalava loro un leggero finish lucido che non mi dispiaceva. Tutta la linea era poi caratterizzata da un delicato profumo di rosa che mi invogliava ad utilizzarla. 

Naturaline crema viso giorno al riso e cotone


Non è mai facile per me trovare una crema viso che mi idrati, ma che la mia pelle tolleri senza risputarla fuori. E' stato amore a primo utilizzo con la crema viso da giorno di Naturaline, quasi unico prodotto di questo brand ad essermi piaciuto, oltre alla crema per i piedi. L'ho trovata perfetta per le mie esigenze in inverno, quando il mio viso, pur restando grasso, manifesta qualche zona secca e quindi ha bisogno di maggiore nutrimento e protezione dal freddo. Mi lasciava la pelle morbida e dall'aspetto complessivamente sano, anche se dopo qualche tempo mi lucidavo, soprattutto nella zona T. 

Vitalcare Natural bio shampoo fortificante
Al contrario del balsamo, che ho detestato, lo shampoo Vitalcare mi è piaciuto molto. E' un prodotto che va usato con il balsamo, perché tende ad annodare un po' le lunghezze, ma lava perfettamente la cute e lascia i capelli puliti per 2-3 giorni, leggeri e lucidi. Nonostante sia uno shampoo estremamente lavante, si è dimostrato delicato e non mi ha creato alcun problema alla cute. 

Fior di Magnolia thalasso scrub corpo


E' lo scrub corpo dal miglior rapporto qualità - quantità - prezzo che ho utilizzato quest'anno e ve lo consiglio. Ha la giusta quantità di oli e componenti granulose per effettuare uno scrub deciso, efficace, che rimuove bene la parte secca e desquamata della pelle, lasciandola morbida. Non è molto delicato, bisogna fare attenzione a non sfregare troppo e non lo consiglio su pelle asciutta. Sicuramente lo riacquisterò nel periodo estivo, perché in inverno la mia pelle diventa ancor più secca e delicata, bisognosa di prodotti meno strong. 

Danatura oli corpo al goji e melograno


Non potevo non citarli, dato che questi oli corpo mi hanno fatta un pochino riavvicinare ad una categoria cosmetica da cui ero lontana da tempo. Non sono infatti un'amante degli oli per nutrire la pelle del corpo, preferendo utilizzarli sui capelli per fare degli impacchi. Con questo brand invece ho nuovamente apprezzato i benefici che un olio può dare ad una pelle secca e bisognosa di nutrimento. Non ne ho preferito uno in particolare, essendo molto simili ed avendo entrambi una profumazione floreale - fruttata divina e persistente sulla pelle. Oltre a nutrire la pelle, la rendevano più elastica e sana all'aspetto. 

Phytorelax Sensitive deo roll-on alla rosa centifolia


Recente scoperta e recente lancio del brand Phytorelax, questo deodorante mi ha fatta ricredere sull'antipatia che nutrivo nei confronti dei deodoranti naturali. Non ne ho provati molti, allo stato attuale, soprattutto non quelli dal costo più alto e ingredienti più ricercati, ma tra quelli commerciali e più diffusi, questo è l'unico fin ora che ha dimostrato efficacia sulla mia pelle. Io sudo molto, soprattutto in estate o durante l'attività fisica e se il deodorante non fa il suo dovere, puzzo. Il roll-on di Phytorelax mi ha permesso di evitare brutte figure e odori sgradevoli e per questo sicuramente proverò le altre versioni disponibili. Non dura l'intera giornata come ad esempio il Dove, ma per essere un prodotto biologico è assolutamente promosso. E' delicato, anche se applicato dopo la depilazione. 

Bio Phytorelax Sebum aloe vera crema viso e gel detergente



Concludo questa carrellata sulla cosmesi con due prodotti che mi sono piaciuti molto tra le novità di quest'anno. La crema viso per pelli grasse di Phytorelax mi è piace perché, come la crema di Naturaline, mi garantisce l'idratazione di cui ho bisogno, ma allo stesso tempo protegge la mia pelle dagli agenti atmosferici e la rende morbida. Al solito, dopo qualche tempo mi lucido e quindi non ha chissà quale effetto normalizzante sul mio viso, per cui preferisco usarla la sera. Il gel detergente mi è piaciuto perché rinfrescante, purificante e pulente, ma lo vedo più indicato per l'estate. 


                                                                     

4 commenti:

  1. Anche io farò un post riassuntivo come ogni anno.
    Il bello è che mi ricordo buona parte delle recensioni che hai scritto ;) Kiss.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto di leggerlo allora!

      Elimina
  2. Molto interessante l'opinione sul deodorante!
    Lo proverò sicuramente, così come mi attira il detergente Phytorelax!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Phytorelax ha davvero azzeccato tanti prodotti quest'anno :)

      Elimina